25/10/2020 18:31
Home Interviste Regina Gay Nazionale,Sofia Mehiel “La Papessa”

Sofia Mehiel “La Papessa” Nata ad  Avellino, Bolognese di adozione e animatrice delle notti emiliane e non solo, attivista nel mondo legbt da anni , vincitrice del concorso di “Re e Regina Gay” nazionale, organizzato dalla signora Zambrano, da sempre in prima linea per i diritti lgbt.

La Papessa, vita mondana e a volte troppo fuori le righe, dice lei in modo scherzoso ma consapevole che il mondo by night stressa e non si vive solo di questo, ma è pur vero che se si vuole diventare una stella è il buio che più possibilità.

E’ proprio nelle notti bolognesi che la showgirl ha trovato la sua dimensione nel mondo SAFFICO, la prima Rebecca e adesso JANA DANIELA, la signora Papessa ritiene che l’ amore non ha sesso, colore di pelle, etc,  c’è bisogno di rispetto in tutto quello che si vuol fare,  dare amore se si vuole ricevere amore, un po’ di filosofia buddista non guasta visto che  il vaticano è troppo impegnato  con le vicissitudine che sta vivendo, dice Sofia, La corona di MISS REGINA GAY ITALIA mi rende orgogliosa e disponibile per ogni occasione, sfatando il mito di essere separatiste o altro, come si dice etero o altro siamo tutti nella stessa barca l’ importante non ci sia al timone schettino.  La Papessa è tremenda solare e ironizza su tutto ma decisa come THE QUEEN ELIZABETH, alzando la manina ci saluta come una vera miss e come una vera regina.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: