Home Attualità VERTENZA WATTSUD UN FILO DI SPERANZA/video servizio

Sono 53 le famiglie che stanno vivendo da ottobre ore di angoscia.

di Massimo Pacilio

3Napoli, 24 gennaio 2017- Si sono radunati questa mattina davanti alla prefettura di Napoli ni 54 lavoratori della WattSud, una delegazione è stata ricevuta dal prefetto vicario e dall’assessore regionale al ramo.

E’ da ottobre che questi lavoratori non percepiscono lo stipendio, con tutte le gravi conseguenze che ne derivano, padri di famiglia, giovani sul cui volto la rabbia lascia spazio alla speranza quando la delegazione esce dall’androne del palazzo della Prefettura. “ a margine dell’incontro il Prefetto ha dichiarato di dare il sostegno dovuto alla delicata questione, sulla stessa lunghezza d’onda  i responsabili della regione Campania, che hanno strappato per adesso una promessa ai responsabili dell’azienda. Va detto che la Wattsud Lavorazioni Elettromeccaniche di Precisione S.p.A. – è un società interamente controllata dalla holding FINWATT – nata nel 1960.

2La sede legale, lo stabilimento e gli uffici sono ubicati in Viale G. Marconi n. 193 a Casavatore (Napoli). IUl principale committente è un marchio di tutto rispetto “ENEL” da qui rimane inspiegabile la situazione drammatica economica in cui versa la società.

I lavoratori benchè tutelati da un “contratto di solidarietà” non percepisco gli stipendi dal lontano mese di ottobre 2016, il sospetto è che quei soldi siano stati “distratti” per coprire altre incombenze.

Va tuttavia precisato che si tratta di un’azienda di elevata tecnologia, specializzata nella progettazione, realizzazione e commercializzazione di prodotti elettromeccanici, tra cui trasformatori di misura ed altri componenti isolanti, 5in resina sintetica per interruttori e quadri in MT (fino a 36 kV) per interno, montaggi elettromeccanici e revemping di cabine primarie e secondarie MT, dispositivi in Mt per il settore telecomunicazioni ed apparecchi per il segnalamento ferroviario.

L’applicazione di tecnologie avanzate con apparecchiature di ultima generazione e un management fortemente orientato alla qualità, fanno della Wattsud un’azienda moderna, leader del settore, con referenze internazionali di primo livello. L’elevato standard della produzione è garantito da controlli finali ed in linea durante tutto il ciclo produttivo, tutto ciò fa della Wattsud una delle eccellenze del nostro territorio, speriamo di non dovere assistere all’ennesima chiusura “studiata a tavolino”, questo è quanto hanno dichiarato i lavoratori intervistati.

Massimo Pacilio

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: