Home Magazine Criteria Nazionali Giovanili di Riccione (prima giornata): Crispino e Toma d’oro, Monetta...

Venerdì 17 porta bene ai colori campani: tre medaglie (due d’oro e una d’argento) nella prima giornata dei Criteria Nazionali Giovanili femminili di nuoto in corso di svolgimento a Riccione. Ma procediamo con ordine.

Nelle gare del mattino sorride solo la Carpisa Yamamay Acquachiara, unica società campana a salire sul podio. La medaglia è d’argento. Massimiliano Rosolino, presente alle gare, la mette al collo di  Ludovica Monetta, seconda nei 50 juniores 2001 con il tempo di 26″01. Per lei, oltre all’argento, anche il pass per la partecipazione al prestigioso “Sette Colli”. Eppure a fine gara Ludovica non è del tutto soddisfatta: “Non è andata come volevo, ma va bene così. Ero concentrata ma provavo anche molta ansia. Sono felicissima comunque, anche perchè ho migliorato il mio primato personale dando, così, un premio ai miei sacrifici”

Tutte le atlete della Carpisa Yamamay impegnate stamattina hanno migliorato il personale. Da segnalare il quarto posto di Manuela Correale nei 50 stile Ragazzi 2003: è partita con l’ottavo miglior tempo ed è arrivata a soli 4 centesimi dal podio. Bene anche la staffetta 4×200 Ragazzi dell’Acquachiara (Correale, D’Argenzio, Mansi, Senatore) quinta con 8’38″79, e Maria Sorrentino, 2002 dei Nuotatori Campani, quinta nei 100 rana Juniores con 1’12″11.

Le gare del pomeriggio cominciano con il quinto posto di Angela D’Afiero (Assonuoto Caserta)nei 200 farfalla Cadetti. Tempo 2’14″56. La D’Afiero, poi, sarà quinta anche nei 400 con 4’13″56.

Arriva la prima medaglia d’oro, ed è targata proprio Assonuoto. Antonella Crispino sale sul gradino più alto del podio nei 200 farfalla Ragazze 2003 con il tempo di 2’14″43, polverizzando il suo tempo di qualificazione (2’17″75). Nella stessa gara quinto posto per Federica Festante (Canottieri Napoli) con 2’19″18.

Ed ecco la seconda medaglia d’oro. Porta la firma di Asia Isabel Toma e il marchio della Fritz Dennerlein di Ercolano. La gara è quella dei 200 misti Ragazzi 2003, il tempo 2’16″79. Asia ha migliorato il suo personale di ben tre secondi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: