Home Sinapsi Sport News Altri Sport Orgoglio teverolese, Cristian Improta: un marciatore proiettato nel futuro

Di Biagio Russo-TEVEROLA. Il giorno domenica 6 marzo, il giovane Cristian Improta, ragazzo originario di Teverola residente a Genova ed orgoglio di papà Pasquale, si è aggiudicato la medaglia d’oro di marcia al trofeo “Ugo Frigerio”, nota competizione che annualmente si tiene a Brescia e che figura tra le più importanti del panorama sportivo lombardo.
Cristian si allena sotto la supervisione dal coach Emidio Orfanelli, tra i migliori allenatori liguri in circolazione, il quale punta molto su di lui, ritenendolo una buona scommessa per il futuro. Un onore per la comunità teverolese già madre di tante realtà sportive, come quella del suo grande tifoso, nonno Giosuè, anche lui appassionato di podismo ed iscritto al “Group podistico teverolese Improta”.
E’ stato proprio il 70enne a conseguire, nel 2015, la medaglia d’argento ai campionati italiani di corsa su strada Master, tenutisi a Macerata campana. Insomma, una famiglia che lancia un grande messaggio sportivo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: