Home Magazine PALLAVOLO- Campionati Europei Femminili Under 18: L’Italia batte 3-0 la Germania e...

ITALIA-GERMANIA 3-0 (25-16, 25-17, 25-21)

ITALIA: Enweonwu 13, Lubian 10, Kone 4, Pietrini 15, Tanase 12, Morello 1, Tonello (L). Scognamillo (L), Fahr, Scola, Populini. Ne: Battista. All: Cristofani

GERMANIA: Bock J. 4, Bock L. 11, Alsmeier 3, Glaab, Keller 6, Weitzel 11, Nestler (L). Nitsche 2, Cyris 4, Noack, Jatzko. Ne: Vogel. All: Tietbohl

Arbitri: Suciu (ROU), Akhundov (AZE)

Spettatori: 100 Durata set: 26’, 29’, 29’

Italia: a 8 bs 6 mv 11 et 13

Germania: a 8 bs 8 mv 9 et 20

Arnhem. L’Italia batte 3-0 (25-16, 25-17, 25-21) la Germania collezionando così il secondo successo in altrettanti incontri di questa rassegna continentale. Al di là di quello che il punteggio potrebbe far pensare però la gara di stasera non è stata delle più semplici, caratterizzata forse da troppi alti bassi e con parecchie sbavature da parte delle azzurrine che di certo non hanno giocato la loro miglior pallavolo. Nonostante questo si sono dimostrate sempre superiori alle avversarie e hanno meritatamente vinto un match che le proietta così solitarie in testa al raggruppamento con 6 punti.

In avvio scelte tecniche iniziali confermate per Cristofani che ha schierato Morello in palleggio, Enweonwu sulla sua diagonale, Tanase e Pietrini schiacciatrici, Lubian e Kone centrali con Tonello libero.

Dopo un avvio molto incoraggiante che ha permesso all’Italia di conquistare un ottimo margine di vantaggio, una lunga fase di passaggi a vuoto ha consentito però alla Germania di rifarsi sotto fino al -3 (17-14). Proprio quando l’inerzia del set sembrava poter cambiare definitivamente, però, Morello e compagne hanno ripreso a giocare con regolarità allungando di nuovo (21-14) fino al 25-16 che ha chiuso il primo set non senza qualche sbavatura.

Nel secondo parziale ancora molto bene in avvio le azzurrine in grado di piazzare un break di 6-0. Con il passare dei minuti ancora qualche incertezza e un rendimento non proprio costante hanno fatto sì che la Germania potesse riavvicinarsi anche se solo a momenti. Nel complesso però il controllo della gara non è mai sfuggito dalle mani del gruppo tricolore che si è portato sul 2-0 grazie al 25-17 conclusivo.

Terzo set iniziato con le due squadre appaiate nel punteggio e con l’Italia molto fallosa, le tedesche da parte loro hanno preso coraggio portandosi in vantaggio fino sul 14-8. In quello che però sembrava essere il momento di maggior difficoltà, le ragazze di Cristofani sono state in grado di recuperare lentamente, palla su palla, fino al 18-18. Ripresa la situazione le azzurre hanno tracciato il solco definitivo che ha permesso loro di chiudere il match sul 25-21.

Domani giorno di riposo. Si torna in campo martedì quando le azzurrine affronteranno la Turchia.

Cristofani: “Questa sera siamo stati bravi a portare a casa un successo al termine di una partita non proprio semplice, fortunatamente i cambi subentrati hanno fatto il loro dovere e siamo riusciti a centrare il nostro secondo successo che è poi la cosa fondamentale. Il torneo è equilibrato e i risultati lo stanno dimostrando”.

Tanase: “Ce lo aspettavamo che non sarebbe stata facile, siamo state squadra e alla fine ce l’abbiamo fatta. A volte abbiamo un po’ abbassato la guardia, ma è stato importante vincere, in questo torneo è importante pensare partita per partita. Alla fine vedremo”.

Enweonwu: “Il 3-0 non nasconde le tante difficoltà che abbiamo avuto, sapevamo che non ci avrebbero regalato nulla e così è stato, credo però che abbiamo avuto delle buone reazioni nei momenti importanti”.

 

RISULTATI

2 aprile

Pool 1 Bulgaria-Turchia 3-2; Olanda-Russia 3-0; Italia-Germania 3-0

Classifica: Italia 2v (6p); Bulgaria 2v (5p); Turchia 1v (4p); Olanda 1v (3p), Russia 0v (0p) Germania 0v (0p)

Pool 2 Serbia-Bielorussia 1-3; Romania-Polonia 1-3; Slovenia-Grecia ore 20

Classifica parziale: Bielorussia: 2v (6p); Polonia 2v (6p); Romania 1v (2p); Serbia 0v (1p); Slovenia 0v; Grecia 0V (0p)

DIRETTA STREAMING

Le gare delle Nazionale Under 18 Femminile impegnata nei Campionati Europei Femminili saranno trasmesse in diretta streaming su Laola TV

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi