Home Sinapsi Sport News Pallavolo Serie A Baseball risultati quinta giornata giornata

Prima sconfitta Collecchio col Senago. Città di Nettuno: il derby è tuo

Termina l’imbattibilità del Collecchio che perde gara1 contro il Senago. Vittoria per il Paternò con il Sala Baganza. Derby in parità tra Bologna Athletics e Castenaso. La Fiorentina stoppa il Redskins Imola. Il Città di Nettuno fa suo il derby contro il Nettuno Elite e il Rams Viterbo completa lo sweep con il Potenza Picena.

GIRONE A

Andrea Lo Monaco del Senago festeggia con i compagni (photo Pino Lo Monaco)Dopo otto partite termina l’imbattibilità del Lanfranchi Collecchio che pareggia la serie contro il Senago. Mattatori in gara1 per il Senago Betti, che chiude con 4/5 nel box con 4 Rbi, e Banfi, autore di un grande slam. Alla fine la squadra lombarda vince 14-6. In gara2 il Collecchio si riscatta con un shutout per 7-0 grazie anche ad un Yepez da 13 K.
Doppietta per il Paternò Red Sox, che sale al secondo posto in classifica, contro il Sala Baganza. Gara1 termina per manifesta con Paternò che vince 17-2 grazie anche ad un big inning da 7 punti al terzo. Partita tiratissima, invece, la seconda. Una gara dominata dai lanciatori con Cuesta che sul monte del Sala Baganza concede solo 1 valida in 8 inning infilando 10 K. Non è da meno Perez che colleziona 19 eliminazioni al piatto in 9 riprese lanciate. La vittoria per il Paternò, firmata da Torres, arriva all’11° con il singolo di De Blasi che spinge a casa l’unico punto della partita.
Firma lo sweep anche il Cus Brescia che batte l’Oltretorrente. Gara1 termina 5-3 con i bresciani che recuperano lo svantaggio di 3-2 nelle ultime due riprese. Più ampia la vittoria in gara2 che termina 12-1 con un attacco che produce 15 valide e un Noguer che firma 12 K concedendo solo 2 valide in 8 riprese.
Si dividono la posta Bollate e Grizzlies Torino con i piemontesi che si impongono in gara1 per 7-4.  In gara2 arriva lo squillo del Bollate che vince 5-1 sostenuto da un Bisset da 12 k sul monte di lancio.

TABELLINI
CLASSIFICA

GIRONE B

Remigio Leal, lanciatore del Castenaso, firma la vittoria in Gara2 (photobass)La Fiorentina ferma sul pareggio la capolista Imola. In gara1 i toscani vincono 10-4 grazie ad un big inning da 6 punti al terzo, e grazie ad un solido monte di lancio con Perez che vince la partita e Casalini che firma la salvezza con 6 K in 3 riprese lanciate. Si vendicano, con gli interessi, i Redskins in gara2. Imola segna 7 punti su Gonzales nella seconda ripresa e alla fine vince 13-0 per manifesta.
Resta attaccato all’Imola in classifica il Comcor Modena che vince due partite tirate contro Godo.  Gara1 finisce 7-6 con il walk-off double di Alfinto. Vittoria per 2-1, invece, in gara 2 con Paltrinieri che firma la vittoria e con Cipriano Ventura autore della salvezza.
Termina in parità il derby di Bologna tra Athletics e Castenaso. Vittoria Athletics in gara, con i gialloverdi che partono forte e segnano 4 punti nel primo inning, con Bassi che scende dal monte dopo appena un out, e alla fine vincono 7-2. In gara2 il Castenaso si impone 3-1. Straordinario il monte di lancio con Miliani che in 8 riprese firma 11 K concedendo solo due valide e con Remigio Leal che con 2 K in 2 riprese, senza subire valide, firma la vittoria all’età di 54 anni. La partita resta in equilibrio sull’1-1 per 10 riprese. All’extrainning arrivano il colpito a basi cariche a Peraza e la volata di sacrificio di Rizzi che valgono il 3-1 finale.
Finisce in parità la serie tra Verona e New Black Panthers. In gara1 i Panthers risolvono tutto all’ottavo inning segnando tutti e sei i punti del match con il finale che recita 6-5 per i friulani. In gara2 Verona si riscatta vincendo 5-4 all’11° inning dopo quattro ore di gioco.

TABELLINI
CLASSIFICA

GIRONE C

Roberto Colaianni del Città di Nettuno festeggia la segnatura di un punto (foto Simonetti)Il Città di Nettuno conquista il derby contro il Nettuno Elite e si lancia all’inseguimento del Jolly Roger, primo del girone e che in questo weekend ha osservato il turno di riposo così come il Macerata. In gara1 l’equilibrio si spezza al quarto inning con il Città di Nettuno che segna 8 punti e vince 14-4 per manifesta trascinato da Sellaroli (4 rbi) e Rodriguez che chiudono con 3 su 4 nel box. Ancora trascinato da un attacco super (29 valide a fine serie) il Città di Nettuno completa lo sweep vincendo gara2 con il punteggio di 10-3.
Nell’altra partita del girone arriva la vittoria del Rams Viterbo sulle Pantere Potenza Picena. Gara1 termina 2-1 con il walk-off single di Greco. In gara2 spicca il 3 su 3  di Vincenti, con il Viterbo che vince 5-1 grazie anche ai 9 K di Aliotte.

TABELLINI
CLASSIFICA

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: