Home Comunicati Stampa ASSOIMPREDIA: Il Verde e il Paesaggio italiano entra in Europa – ELCA...

L’Associazione Assoimpredia Italia è stata accolta in ELCA – European Landscape Contractors Association -(Associazione Europea di imprenditori di giardini e paesaggio ed è stata fondata nel 1963 per promuovere la cooperazione e lo scambio di informazioni e di esperienze in Europa).

Da anni mancava una presenza italiana in questo organismo europeo che rappresenta l’eccellenza Europea degli imprenditori che realizzano e fanno la manutenzione dei giardini e del paesaggio del Nostro paese e non solo … chi siamo … Assoimpredia (Associazione Nazionale Imprese per la Difesa e tutela Ambientale) è un’Associazione Datoriale d’Imprenditori costituita nel 2011 che rappresenta Imprese che operano in tutto il territorio nazionale.

La nostra associazione rappresenta 50 imprese leader di mercato, collocate su tutto il territorio nazionale, che occupano una forza lavoro qualificata di circa 4.500 tra tecnici e maestranze.

La mission dell’associazione è quella di promuovere il dialogo con le varie articolazioni dello stato per innalzare lo standard qualitativo nell’esecuzione dei lavori pubblici e favorire l’adozione delle migliori modalità gestionali su tutto il territorio nazionale.

Tale obiettivo viene raggiunto anche con l’organizzazione di convegni su temi specifici nei quali si registra sempre una buona partecipazione di rappresentanti delle Istituzioni.

​L’Italia è una nazione che vanta un patrimonio paesaggistico e naturalistico eccezionale (le Alpi, le colline toscane, le coste di impareggiabile bellezza) con una specificità, probabilmente, unica al mondo: essendo una nazione densamente popolata fin dall’antichità il paesaggio è stato modellato dall’uomo nel corso dei secoli.​

Così si è affinata una tradizione fatta di competenze e professionalità di elevato livello.

Scopo principale della nostra associazione è quello di conservare tale patrimonio, proiettandolo nel futuro.

​Allo stato attuale la realizzazione e gestione delle opere a verde, e più in generale di quelle di recupero ambientale, presenta alcuni picchi di eccellenza a fronte di ambiti in cui è importante una intensa e capillare attività di divulgazione delle “best practices” per uniformare gli standard qualitativi sul territorio nazionale.​

Ancor più considerando che la maggior parte del patrimonio verde ed ambientale è sotto la tutela e la gestione dello stato nelle sue declinazioni territoriali.​

E’ per tali motivi che gli obiettivi primari della nostra associazione sono la diffusione e lo scambio delle competenze tra i soci dei vari territori e l’interlocuzione sugli aspetti tecnici ed amministrativi con gli organi territoriali e centrali dello stato.

Da ultimo stimiamo che le imprese Assoimpredia svolgono un attività pari a circa il 40-50% del mercato degli interventi di recupero ambientale in aree ad alto pregio naturalistico e di quelli di consolidamento con tecniche di ingegneria naturalistica.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: