Home Magazine PALERMO-Diritti. Veglia Ecumenica per il Superamento dell’Omotransfobia

Mercoledì 17 maggio alle ore 20:00 in Via Generale Magliocco-Palermo, traversa di via Ruggiero Settimo, all’angolo con via Salvatore Fausto Flaccovio;
la fiaccolata percorrerà Via Ruggero Settimo e Via Emerico Amari, Palermo;
infine alla Chiesa Valdese Palermo di via dello Spezio, dietro il Politeama: l’incontro ecumenico di preghiera per il superamento dell’omofobia e della transfobia concluderà la veglia.

 Benedite coloro che vi perseguitano, benedite e non maledite” è il passo della Lettera ai Romani (12,14) che guiderà la Veglia Ecumenica per il Superamento dell’Omofobia e della Transfobia del 2017.

A Palermo, come in altre parti del mondo, per l’11° anno consecutivo, cristiani di diversa confessione si riuniscono per ricordare le vittime di discriminazione basate sull’orientamento sessuale e testimoniare le esperienze di superamento dell’omofobia e della transfobia. 

L’organizzazione della Veglia Ecumenica per il Superamento dell’Omofobia e della Transfobia di Palermo è a cura di:

– Chiesa Evangelica Luterana
– Comunità San Francesco Saverio di Palermo
– Comunità Kairòs di Palermo
– Laici Comboniani Palermo
– Chiesa Valdese Palermo di Via Spezio
– CVX-LMS Palermo – Comunità di Vita Cristiana “Madonna della strada e Sant’Alberto Hurtado” – Lega Missionaria Studenti
– Parrocchia Addaura
– Parrocchia Ss. Pietro e Paolo
– Chiesa Valdese di Marsala e Trapani
– Chiesa del Gesù (Palermo) (Casa Professa)
– gruppo Ali d’aquila – persone cristiane LGBT di Palermo
– ACF Sicilia – Associazione Comunità e Famiglia
– Agedo Palermo
– Libera Palermo contro le mafie
– MIR Movimento Internazionale della Rinconciliazione – sede di Palermo
con
– la partecipazione della Corale Mauriziana e della Corale Freedom Voices Gospel Choir;
– l’adesione dell’Associazione Comunità dell’Arca di Lanza del Vasto;
– il patrocinio del Comune di Palermo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: