26/09/2020 08:31
Home Politica Risultato clamoroso dei Verdi alle amministrative. A Pozzuoli terzo partito in città...

A Melito il candidato del Sole che Ride supera il Pd. “La Campania roccaforte dei Verdi italiani. A Sant’Antimo il candidato Sindaco della famiglia Cesaro dovrebbe ritirarsi e chiedere scusa”.

“Il risultato alle amministrative in Campania premia ancora una volta le liste dei Verdi e degli ecologisti – spiegano il consigliere regionale del Sole che Ride Francesco Emilio Borrelli con il portavoce regionale Vincenzo Peretti – con dati fino a qualche anno fa impensabili e ci permette di essere super competitivi con soggetti politici nazionali. Ad esempio nel comune di Pozzuoli il più popoloso che andava al voto in questa tornata amministrativa il Sole che Ride è il terzo partito in assoluto in città con l’8% dei voti ed elegge due consiglieri comunali arrivando prima di Forza Italia e dei 5 Stelle. A Melito il candidato dei Verdi Lello Caiazza pur non arrivando al ballottaggio ha preso il 12% e superato il candidato sindaco del Pd. A Portici pur perdendo la coalizione di Iacomino i Verdi arrivano terzi con il 2,5% ed eleggono un consigliere comunale. A Somma Vesuviana il Sole che Ride raggiunge il 2,5% e va al ballottaggio con la coalizione del candidato Sindaco Salvatore Di Sarno. Se vincerà scatterà un seggio per il Sole che Ride. A Bacoli i Verdi vanno al ballottaggio con il candidato Sindaco del Pd Giovanni Picone. A Sant’Antimo il candidato del Pd Aurelio Russo sostenuto dalla lista ecologista Con Te che ha raggiunto il 3% va al ballottaggio. Se vincerà scatterà anche in questo caso un seggio al Sole che Ride. In questo comune dopo tutti gli scandali di brogli elettorali e infiltrazioni della malavita il candidato Primo cittadino della famiglia Cesaro dovrebbe ritirarsi e chiedere scusa alla cittadinanza”.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: