Home Ambiente Ambiente, Verdi Campania: piena sintonia con De Luca su piano eco-balle.

Adesso occorre rilanciare parchi e aree protette e piano idrico straordinario contro emergenza siccità “C’è piena sintonia con il presidente della Regione, Vincenzo de Luca, sul Piano di rimozione delle eco-balle e sulla politica della gestione del ciclo integrato dei rifiuti che prevede la realizzazione degli impianti di compostaggio e il potenziamento della raccolta differenziata in tutta la Campania. Bene anche quando il Governatore chiede la linea dura contro gli abusi edilizi ricordando che la Campania è la regione più monitorata d’Italia e la più all’avanguardia per ciò che riguarda il rispetto della legalità. Sulla legge “Linee guida per le misure alternative alle demolizioni di immobili abusivi”, recentemente impugnata dal governo, invece al fine di evitare ulteriori conflitti e polemiche e per ottenere il massimo della chiarezza legislativa abbiamo chiesto al Governatore di non procedere con questa norma fino al pronunciamento della consulta. Adesso occorre anche rilanciare le politiche della tutela dell’ambiente e del territorio a partire dalla rivalutazione dei parchi e delle aree protette per i quali non sono più rinviabili una riorganizzazione dell’intero sistema e lo stanziamento di nuove e più consistenti risorse economiche. Anche sulla gestione del ciclo integrato delle acque bisogna fare di più. La siccità è diventata un’emergenza anche in Italia. Per la Campania occorre l’adozione di un piano idrico straordinario che punti a limitare le perdite nella rete degli acquedotti, che oggi ammonta a circa il 40% del volume complessivo, e favorisca l’uso razionale e oculato di questa preziosissima risorsa. Così come in agricoltura attraverso il riutilizzo delle acque reflue e il potenziamento di invasi, a minimo impatto ambientale, si potrebbero già ottenere buoni risultati”. Lo hanno dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli e i co-portavoce del Sole che Ride in Campania Vincenzo Peretti e Benedetta Sciannimanica.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: