Home Cultura Eventi “… Cammina accanto a me e sii mio amico”

IX TAPPA DEL TOUR/STAFFETTA SUI DIRITTI DALLA DIREZIONE DIDATTICA “G. MARCONI” DI FRATTAMAGGIORE ALL’ISTITUTO COMPRENSIVO “MATTEOTTI/CIRILLO” DI GRUMO NEVANO

 Stamane lo speciale Tour/staffetta sui diritti delle bambine e dei bambini giunge alla IX tappa. Altri passi si aggiungono al nostro cammino per la pace: dalla Direzione didattica “G. Marconi” di Frattamaggiore all’I.C. Matteotti – Cirillo di Grumo Nevano. Continua l’opera di coordinamento e conduzione del tour sui diritti da parte del Laboratorio Regionale Città dei bambini e delle bambine di San Giorgio a Cremano, ideatore ed artefice del viaggio. Nonostante le avverse condizioni meteo i ragazzi scenderanno per strada offrendo sempre sorrisi, strette di mani ed abbracci a chi vorrà unirsi al percorso che vedrà scambiarsi messaggi e simboli di pace. Questo tour ha visto coinvolgere dieci scuole e dieci territori dell’area metropolitana di Napoli incontrando quasi diecimila ragazzi di età diverse con il coinvolgimento delle loro comunità. È una festa di colori e di segnali positivi. I bambini ed i ragazzi tornano a riappropriarsi della strada per chiedere dei passi avanti davvero concreti alla politica locale, nazionale, europea e mondiale.

Mancano pochi chilometri e pochi giorni al traguardo dell’ultima tappa al Pareo Park per festeggiare tutti insieme, il giorno 20 novembre, la XXVIII GIORNATA UNIVERSALE DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA promossa dall’UNICEF Campania. Oggi che la politica non da più risposte, che la società conosce brutte derive, c’è bisogno di un cammino ancora più profondo. I passi di questi ragazzi possono sembrare silenziosi ma costruiscono rumorose azioni di promozione sociale. Attraversando i territori si cerca di conoscerli. Se li conosciamo li amiamo e quindi li difendiamo.

Abbiamo bisogno di camminare per riconquistare lo spazio urbano, ritrovando il senso di appartenenza alla terra che ci accoglie e che la sentiamo sotto i nostri piedi, un passo dopo l’altro. Per questo in linea con le iniziative del Laboratorio Città dei bambini e delle bambine si è ideato questo tour staffetta – afferma il coordinatore Francesco Langella – che ci ha offerto la possibilità anche di mettere in rete belle esperienze di sostenibilità, buone prassi educative, esempi concreti dell’accoglienza, della solidarietà, dello scambio, del dono.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: