Home Cultura Tecnologia L’INGEGNERE DOMENICO TANFOGLIO INVENTA L’OLIO MOTORE A VITA, IL TI OIL 100...

Il rivoluzionario lubrificante il TI OIL 100 Polititanio è il frutto della ricerca continua, della determinazione e sperimentazione dell’ Ing. Domenico Tanfoglio.
Questo nuovo olio motore è prodotto e brevettato dalla Piromak, ha una durata a vita, non inquina e rappresenta un notevole risparmio per i consumatori. Infatti consentirà a tutti i possessori di automobili e mezzi pesanti di fare un solo cambio d’ olio evitando così gli innumerevoli e costosi cambi previsti dalle case automobilistiche.

Esse sostengono che: “ Lo scopo principale dell’olio motore è quello di aderire, grazie alla sua viscosità, alle superfici degli organi in movimento onde  eliminare il dannoso attrito secco metallo-metallo  sostituendolo con l’attrito fluido che avviene tra le molecole dell’olio che scorrono le une sulle altre formando un velo protettivo. A questa funzione principale si aggiunge quella non meno importante di raffreddamento poiché l’olio, messo in circolazione sotto pressione da apposita pompa, trasferisce il calore dalle parti più calde del motore agli scambiatori di calore. Ormai da alcuni anni le Case prescrivono tagliandi con relativi cambi olio, ogni 15 mila, 20 mila o 30 mila km a seconda dei modelli. Ovviamente, ciò non solleva l’utilizzatore dal periodico controllo, almeno mensile, del livello olio tra un tagliando e l’altro”.

Contrariamente alla “Logica Tagliandistica” delle case automobilistiche, punto di forza di questa geniale invenzione è indubbiamente il risparmio del carburante.

Come dimostra e afferma l’Ing Tanfoglio: “E’ importante sapere che il 30% del carburante viene speso per far girare lo stesso motore, nonché gli organi meccanici collegati (Cambio e differenziale), inserendo questo olio super lubrificante, si tolgono tutti gli attriti inutili, pertanto farà risparmiare di fatto tra il 10/20% di carburante. Non è certo una magia ma è semplicemente chimica!”

Inoltre: “Con l ‘inserimento di un polimero micronizzato super fluidificante, usato dalla Nasa sulle navicelle spaziali, le cui particelle ruotando su sé stesse creano un cuscinetto, viene cancellato l’attrito fra le componenti meccaniche in movimento, diminuisce così il logorio e si consuma meno combustibile per il funzionamento”. Altro aspetto importante è la presenza di un additivo derivante dal Titanio che tiene lontano quei batteri che intaccherebbero un normale olio, fautori altrimenti del degrado dello stesso e dell’usura repentina di pistoni, cilindri e valvole.

Il TI OIL 100 POLITITANIO è stato ampiamente sperimentato su diversi  mezzi  e fa registrare una durata almeno doppia del motore rispetto al normale utilizzo di altri oli lubrificanti. Ultimo vantaggio per i veicoli che useranno questo olio sarà la copertura  di una garanzia assicurativa fino alla rottamazione degli stessi.

Ma allora viene da chiedersi perché questo olio, o similare ad esso, non è mai stato messo sul mercato dalle case produttrici di lubrificanti?

“Per produrre macchine che hanno bisogno continuamente  di pezzi di ricambio e altri consumabili come l’olio lubrificante da sostituire costantemente, però così facendo la tecnologia non ci agevola ma ci schiavizza, cosi il nostro fornitore di servizi non è nostro amico ma ci “ricatta”. Più chiaro di cosi!
E’ certamente un’ analisi spietata ma vera. Rappresenta a pieno titolo il pensiero di tutti noi automobilisti stufi di continui ingressi in officina, dove oltre al solito cambio dell’ olio ci viene quasi imposto tutto il resto: una bella messa a punto, un tagliandino fatto a regola d’arte (che taglia solo il nostro già povero portafoglio), l’ ovvio cambio del filtro olio accompagnato da quello dell’ aria (beh visto che ci sei…)

Se siamo fortunati non ci rifilano una catena di distribuzione nuova di zecca senza averne bisogno, una bella e salutare controllatina generale. Essendo l’ auto, per la maggioranza degli italiani, un bene utile per raggiungere il proprio posto di lavoro è quasi un “obbligo” tenerla in ordine ed in perfetta forma.
Sempre, costi quello che costi”.

Dall’analisi del Business Plan dell’Ing. Tanfoglio, a conti fatti si ha un risparmio medio di 10.260 Euro (calcolato sulla durata media della vita di un’automobile), mentre il costo  di una confezione di 6 litri di
TI OIL 100 POLITITANIO è di Euro 450 (75 Euro al litro a vita).

Infine ci saranno notevoli vantaggi anche per l’ambiente: per produrre olio le raffinerie immettono in atmosfera e sul suolo inquinanti di ogni tipo, lo smaltimento dell’olio esausto, in certi casi, come ad esempio quando il cittadino privatamente acquista l’olio al supermercato per fare il cambio olio da solo, poi sicuramente spargerà l’olio esausto nell’ambiente, provocando un inquinamento del suolo senza pari, facendo morire di fatto, animali e microorganismi ed enzimi nei terreni, impedendo la fertilizzazione, e nelle acque si devasta l’ambiente inquinando le falde ecc. mettendo l’olio a vita si farà un solo cambio di olio e poi basta, si possono risparmiare sino a 25/28 cambi olio normale, risparmiando all’ambiente miliardi di tonnellate di olio che lo devastano.

  

TV CHANNEL SINAPSI NEWS  

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: