Home Sinapsi Sport News Pallavolo Molinari Volley Ponticelli, dipartita a testa alta contro S. Elia Fiumerapido

La terribile corazzata espugna 0-3 il PalaVesuvio, D’Aniello: “Siamo andate in campo motivate”

MOLINARI VOLLEY PONTICELLI       0

  1. ELIA FIUMERAPIDO                          3
    ( 19-25; 17-25; 26-28 )

 

Molinari Volley Ponticelli:  Musella (L), Manzo, Del Giudice, D’Aniello, Aprea, Oliviero, Battaglia, Imbimbo, Guarracino, Romano . All. Strigaro

  1. Elia Fiumerapido: Borghini, Pallucci (L), Krasteva (L), Di Nardi, Gatto, Botarelli, Giglio, Guidozzi, Schirinzi, Rotondo, Pantano. All. D’Amico

Arbitri:  Arienzo e Beneduce

Note: spettatori circa 200. Durata parziali (’27, ’24, ‘27). Battute punto: Ponticelli 2, S. Elia 7. Battute sbagliate: Ponticelli 10, S. Elia 7. A causa di un problema tecnico non è stata possibile la rilevazione punti, il tabellino consta quindi solo dei due roster.

NAPOLI  – Seconda sconfitta consecutiva in casa per Molinari Volley Ponticelli. Una netta dipartita che matura contro l’Assitec S. Elia Fiumerapido, al PalaVesuvio la partita termina con il punteggio di 0-3 in favore della squadra ospite.

Inizio sicuramente non dei migliori in un primo set che si conclude con il risultato di 19-25. A dimostrare che le difficoltà non sono certo terminate con le dimissioni di Paolo Strigaro arriva anche il secondo punto messo a segno dalle ospiti per 17-25.

Nel terzo set le biancoblù fanno uscire fuori tutto l’orgoglio di cui dispongono andando a lottare punto su punto fino al 25-24. La squadra agli ordini di coach Di Lorenzo lotta caparbiamente punto a punto ed uscendo sconfitta 26-28.

Ad Angela D’Aniello il compito del commento post partita: “Siamo entrate in campo molto motivate dopo una settimana singolare – ha spiegato il capitano -. Affrontare una squadra di grande valore tecnico ed organizzativo come Fiumerapido ci  ha dato la spinta giusta per non mollare mentalmente.

La mancanza di Paolo come quella di Del Giudice si sono fatte sentire ma unendo le forze ci siamo strette in un’unica identità per rispondere al meglio sul campo. L’unico modo per affrontare queste ultime gare e pensare di giocare ogni volta una finale. Stiamo cercando di migliorare lo spirito di gruppo per non disunirci nei momenti di difficoltà”.

Angela D’Aniello ha poi voluto indirizzare un messaggio personale all’allenatore Paolo Strigaro: “Era giusto finire questo percorso con te ma sai bene che sarai presente lo stesso fino alla fine”.

 

Sarà invece di cartello la sfida della serie D regionale tra Volley Volla e Molinari Ponticelli, in scena domenica 18 febbraio alle ore 19 alla Palestra Vittorio De Sica a Volla. La squadra guidata da Fiorenzo Riccone è attualmente seconda in classifica proprio alle spalle del Volley Volla:

“La partita ha un significato molto particolare perché le nostre avversarie hanno solo un punto più di noi – spiega coach Riccone -. Sicuramente dopo una settimana un po’ turbolenta abbiamo necessità di trasformare quest’energia nervosa in positiva. Vogliamo affrontare la partita con la giusta motivazione. Ci proviamo con tutte le energie che abbiamo, e sono sicuro che le ragazze daranno il massimo.

La media della squadra è intorno ai 17-18 anni. Siamo un gruppo giovane che ambisce ad ottenere grandi risultati. Ci siamo attirati l’attenzione di tutti partendo in sordina ed andando poi a lottare per i primi posti. La nostra forza è quella di aver creato un gruppo affiatato e molto compatto”.

Daniele Naddei

UN PICCOLO GESTO

TV CHANNEL SINAPSI NEWS  

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: