Home Incontro con L'artista CARMEN DI MARZO E’ ROSY D’ALTAVILLA

ROSY D’ALTAVILLA L’amore oltre il tempo – Un viaggio nella canzone napoletana nel periodo del café chantant e del varietà in Tournè : Napoli – Benevento – Salerno – Roma – Torino –

Napoli, 03 Aprile 2018

di : Sergio Angrisano

L’incontro è casuale, il luogo è magico, la Galleria Umberto I° a Napoli, un tempo, Tempio dell’Arte, usavano infatti incontrarsi attori e musicisti con; agenti e produttori teatrali, su di un lato è ben conservata la scala che conduceva all’ingresso dello storico Salone Margherita. E’ qui che incontriamo Carmen Di Marzo, straordinaria attrice di Teatro impegnato, ma anche bravissima attrice cinematografica. Un abbraccio, un caffè, e subito ci tuffiamo nel vortice delle domande. On la disponibilità di sempre, e la grazia che la distingue Carmen ci parla del suo straordinario lavoro artistico che sta riportando sulle scene dei teatri di mezza Italia, da Salerno a Torino, passando per Napoli e poi Roma, tante le tappe. Le si illumina lo sguardo quando ci racconta del personaggio che interpreta in Rosy D’Altavilla, un monologo che racconta la vicenda di Paolo Vanacore un’opera teatrale brillante con inserti musicali è quella di Rosetta, una donna semplice e umile, bidella in una scuola di Napoli, che possiede una caratteristica del tutto originale: ricordare esattamente ogni momento della sua esistenza precedente. Nell’altra vita, era Rosy D’Altavilla una famosa e celebre chanteuse, ragazza dalle umili origini e dal grande talento che arriva a calcare con successo le scene nazionali. Oggi invece Rosetta la bidella è sola, non ha una famiglia, un amore, nulla, trascina stancamente la sua seconda esistenza nel ricordo malinconico della precedente. Il suo cuore è ancora legato ad Alfonso, l’uomo di cui era follemente innamorata, perso all’apice della celebrità. Allo spettacolo faranno da cornice alcune splendide canzoni napoletane cantate dal vivo da Carmen di Marzo e accompagnate da pianoforte e flauto che all’epoca ottennero un grande successo. Ma anche tanto cinema nella carriera di Carmen Di Marzo, ultimo lavoro “Arrivano i Prof, nuovo film con protagonisti Lino Guanciale e Claudio Bisio, che arriverà nelle sale dal 1° maggio “. Nel cast spiccano i nomi di: Claudio Bisio nel ruolo del prof. Locuratolo, Lino Guanciale è il Prof. Cioncoloni, Maurizio Nichetti è il Prof. Fanfulla, Maria Di Biase è la Prof.ssa Melis, Shalana Santana è la Prof.ssa Venturi, Pietro Ragusa è il Prof. Maurizi, Giusy Buscemi è la Prof.ssa De Maria, Carmen Di Marzo, nel ruolo di una prof. Bacchettona e Rocco Hunt interpreta uno degli studenti, Luca. Molti gli impegni futuri, ancora Teatro, vera passione di Carmen, ma anche nuovi progetti cinematografici. Ci lasciamo così come ci siamo incontrati, un abbraccio e l’impegno di rivederci a Napoli al più presto.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: