Home Sinapsi Sport News MotoGp-Formula1 Marc Marquez domina il Gp di Austin in Texas

Assolo di Marc Marquez ad Austin. Lo spagnolo della Honda domina e vince in Texas per la sesta volta (su sei), chiudendo con quasi 4″ di vantaggio sul connazionale Maverik Vinales (Yamaha). Andrea Iannone (Suzuki) ottiene il terzo posto, poi Valentino Rossi (Yamaha). Andrea Dovizioso con la Ducati chiude in quinta piazza e torna così in testa alla classifica iridata con un punto di vantaggio sullo stesso Marquez. Da quando si corre ad Austin, Marquez ha sempre ottenuto pole position-vittoria-giro veloce. Unica eccezione nel 2015, quando il giro veloce fu conquistato da Andrea Iannone. A due settimane dall’infortunio di Termas di Rio Hondo appena due settimane fa, ritorna in pista Dani Pedrosa. Si tratta del GP numero 280 in carriera per il pilota spagnolo. Al semaforo verde si porta subito in testa Marquez, davanti a Iannone. Vinales e Rossi inseguono. Zarco in quinta piazza controlla su Crutchlow (che poi finirà fuori causa al nono giro per una scivolata) e Dovizioso.  Pedrosa, al rientro, ottimo settimo. Vinales passa Iannone e prova ad accorciare su Marquez, ma lo spagnolo è irraggiungibile e fa gara a sé. Anche Valentino, con l’altra Yamaha prova a superare Iannone, senza però riuscirci. Dovizioso passa Zarco ed è un sorpasso che vale la leadership del Mondiale. Tra due weekend si torna in Europa con il Gp di Spagna a Jerez de la Frontera.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi