Home Sinapsi Sport News Pallanuoto A2 femminile: Sette volte De Magistris contro l’Agepi (15-8)

ACQUACHIARA-AGEPI 15-8 (3-3, 7-3, 2-1, 3-1)
Carpisa Yamamay Acquachiara: Uccella, Esposito 3, De Magistris 7, Scarpati A. 1, Migliaccio, Marino, Mazzola 1, Martucci, Sgrò, Iavarone 1, Foresta 2, De Bisogno, D’Antonio. All. Damiani
Agepi Roma: Cellucci, Gargano 1, Tori 3, Sinigaglia 1, Mandelli 2, Troncanetti, Vargas, Palmer 1, Nardini, Maggi, Abrizi, Casciani. All. Luotto.
Arbitro: Pascucci.
NAPOLI – Torna al successo la Carpisa Yamamay Acquachiara in una gara “nel complesso ben giocata dalle mie ragazze – commenta Barbara Damiani, che ha festeggiato degnamente il compleanno -. Certo, errori ce ne sono stati, ma sono abbastanza soddisfatta di come sono andate le cose”.
Tante reti in contropiede da parte delle biancazzurre, compreso quello di Alessia Scarpati, che dal lato cattivo ha firmato il suo primo gol stagionale. Sette le reti di Anna De Magistris, che ha raggiunto quota 35: se continua così potrà aspirare ad uno dei primissimi posti della classifica cannonieri. Nella quarta frazione spazio a Valeria Uccella, che ha preso tra i pali il posto di Miriam D’Antonio.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi