20/10/2020 08:15
Home Ambiente A Ischia e Casoria pirati dei rifiuti messi al bando

Borrelli (Verdi): “ Buone le iniziative dei due Comuni, i cittadini imparino a rispettare le regole. Facciano lo stesso anche gli altri sindaci”.

“ Conferire i rifiuti in maniera corretta è doveroso da parte dei cittadini. E’ il primo passaggio per evitare di arrivare all’emergenza. A Ischia beccati tanti isolani irrispettosi delle norme, gli stessi che poi si lamentavano per l’immondizia in strada. Il sindaco Enzo Ferrandino ha reso pubbliche le foto dei trasgressori. Anche a Casoria le Guardie Ambientali hanno individuato e sanzionato venti trasgressori ai quali sono risaliti analizzando i contenuti dei sacchetti. Inoltre prosegue il ritiro degli ingombranti fino al riempimento della piattaforma temporanea. Buone le iniziative dei due Comuni, i cittadini imparino a rispettare le regole. Facciano lo stesso anche gli altri sindaci”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi.

“Predicare bene e razzolare male in materia di rifiuti, ha aggiunto Borrelli, è comune a tanti abitanti della nostra città anche nei quartieri del centro e collinari non solo delle periferie. Dunque che ben vengano le iniziative che smascherano gli incivili”.

 

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: