Home Cronaca della Campania Polizia cattura gli autori della cruenta rapina in un pub di Pianura

Violenta rapina in un pub a Pianura, presi tre presunti autori. Uno è maggiorenne, altri due sono minorenni. Tutti gravemente indiziati di tentata rapina pluriaggravata, tentato omicidio e porto d’arma da fuoco clandestina.

I fatti risalgono al 15 luglio scorso, quando i malviventi – con volto travisato e a bordo si scooter – giunsero nei pressi del pub. Uno rimase all’esterno facendo da “palo”, gli altri due iniziarono a sparare alcuni colpi di pistola contro l’ingresso del locale. Si avvicinarono poi al titolare e, minacciandolo con l’arma, gli intimarono di consegnare l’incasso. L’uomo però reagì e così i delinquenti gli esplosero contro diversi colpi ferendolo anche gravemente.

Gli inquirenti reputano i soggetti coinvolti nella rapina elementi contigui al clan Vigilia, attivo nel quartiere di Soccavo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: