Home Esteri Mosca-Kiev: Linea dura. Unione europea valuta sanzioni contro Russia

L’Ue valuta nuove sanzioni verso la Russia e invita tutte le parti alla “massima moderazione per un allentamento” della tensione dopo quanto avvenuto nel mare di Azov.

Lo afferma un portavoce della Commissione Ue, che esprime preoccupazione per la situazione. A nuove sanzioni potrebbero aggiungersi anche nuovi nomi nella black list che vieta i viaggi e prevede il congelamento di beni russi. “Abbiamo un vertice a dicembre,dipende tutto dagli sviluppi e dalle azioni di ambo le parti”, dice la ministra degli Esteri austriaca Kneissl

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: