Home Comuni San Giorgio-Tutela e sicurezza del consumatore,Controlli a pescherie e rivendite di generi...

San Giorgio a Cremano, 12 dicembre 2018 – Quasi 100 chili di pesce sequestrato insieme a bilance non a norma. E’ il bilancio dell’operazione svolta dalla Polizia Municipale di San Giorgio a Cremano, unitamente al personale della Capitaneria di Porto di Portici. Gli agenti, diretti dal Comandante Gabriele Ruppi e coordinati dal Maggiore Attilio De Vita, hanno svolto nel corso della mattinata controlli in diverse attività commerciali della città finalizzati alla tutela dei consumatori e al rispetto delle norme in materia alimentare. In particolare sono state controllate diverse pescherie e attività di vendita di generi alimentari. Diverse irregolarità sono state  riscontrate in alcune di queste.  In particolare a causa della mancanza di tracciabilità e di etichettatura sulla merce in esposizione, specialmente per quanto riguarda il pesce in vendita. In tutto infatti sono stati posti sotto sequestro quasi 100 kg di prodotti ittici, insieme a strumenti metrici non a norma. Le attività sono state disposte in vista delle festività natalizie imminenti, quando la vendita di determinati prodotti si incrementa. E proseguirà nei prossimi giorni proprio a tutela dei cittadini e dei consumatori.

“La sicurezza dei prodotti in commercio è una delle priorità  per i cittadini e per tutti coloro che spendono sul nostro territorio – spiega il sindaco Giorgio Zinno. Plaudo all’attività della Polizia Municipale che ha agito con il supporto della Capitaneria di Porto, al fine di effettuare controlli approfonditi sia sulla merce in vendita, sia rispetto alla’igiene e alla conformità delle attrezzature. Proseguiremo dei prossimi giorni con analoghe verifiche e sopralluoghi, proprio per garantire un sempre maggiore livello di sicurezza alimentare”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: