Home Esteri Giappone: il governo annuncerà il nome della nuova era ad aprile

Il governo giapponese annuncerà il nome della nuova era – il periodo di tempo riferito alla durata del regno dell’imperatore – il primo aprile, con un mese di anticipo rispetto all’ascensione al trono del principe della corona.

Lo ha detto il leader del partito di coalizione dell’esecutivo Komeito, Natsuo Yamaguchi, indicando che il nome diventerà effettivo dal primo maggio quando il primogenito Naruhito salirà al trono del Crisantemo. Le ere del Giappone, o ‘gengo’, suddividono la storia in periodi di tempo che sono universalmente riconosciuti, e per tale motivo costituiscono un elemento importante della storia del paese del Sol Levante. Nel corso di una conferenza stampa prevista questo venerdì, il premier Shinzo Abe spiegherà maggiori dettagli sulla scelta del nome, e i passaggi obbligati per la sua approvazione. L’abdicazione dell’imperatore 85enne Akihito – la prima in quasi duecento anni di storia compiuta da un imperatore regnante – avverrà il 31 aprile.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: