Home Comuni San Giorgio a Cremano: “GIOGATTO BARATTO” Villa Falanga

Domenica 6 Gennaio 2019 dalle ORE 10.00, in Villa Falanga – Viale Regina dei Gigli n° 4 – San Giorgio a Cremano (NA), si ripete l’iniziativa di “GIOGATTO BARATTO”, programmata dal Laboratorio Regionale “@Città dei bambini e delle bambine” insieme all’Associazione “@La Bottega delle Parole” e già patrocinata dal Comitato Regionale della Campania per l’UNICEF e da BIMED (Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo). Il progetto del raccoglitore GIOGATTO BARATTO, ideato dallo scultore e illustratore Fabio Lastrucci, contiene l’idea del giocattolo, del barattolo contenitore/espositore, dell’azione del baratto e del gatto rosso che diventa un giocattolo morbido che mantiene altri giocattoli o un contenitore da coccolare, a seconda dei punti di vista.

L’iniziativa è nata nel gennaio 2009 in villa Falanga, con la successiva installazione in ogni scuola cittadina di un contenitore GIOGATTO ed è improntata a tre principi base: la passione per il gioco e la lettura, la disponibilità alla condivisione del gioco e della lettura attraverso un baratto anonimo e gratuito, la divulgazione tra adulti e bambini della politica del “riuso” e della riduzione dei rifiuti. Rilasciare e mettere in circolazione un giocattolo o un libro è come l’inizio di una grande avventura per chi lo possiede, per il giocattolo/libro stesso che viene scambiato e per i nuovi compagni di gioco o di lettura che lo ricevono. Lo scambio anonimo è sicuramente una forma di consumo consapevole che minimizza lo spreco di risorse e di beni. Il giocattolo o il libro, che sarà lasciato nella “tascapancia” del gatto/espositore con un bigliettino che spiega il senso dell’iniziativa, inizia così un viaggio, le cui tappe sono indissolubilmente legate agli spostamenti di chi trova il giocattolo/libro, ci gioca/legge, e poi lo riconsegna all’avventura.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: