Home Cronaca ‘Ndrangheta, guerra fra cosche:12 fermi

Carabinieri del comando provinciale di Catanzaro e Reparti speciali stanno eseguendo il fermo di 12 persone nel Catanzarese e in località del Nord Italia.

Gli indagati sono ritenuti appartenenti a due contrapposte cosche della ‘ndrangheta, attive nell’area montana della Sila Catanzarese. I 12 sono accusati di associazione di tipo mafioso e di una serie di altri reati commessi nell’ambito di una vera e propria faida finalizzata al controllo dell’area montana della provincia.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: