Home Sinapsi Sport News Pallanuoto Questo è lo sport che ci piace: la Roma Vis Nova accetta...

La Roma Vis Nova intende pubblicamente accettare le scuse presentate da Amaurys Perez, giocatore della RN Crotone, al termine della gara vinta lo scorso sabato dai leoni proprio sul difficile campo calabrese. Nel corso della partita ci sono stati dei battibecchi tra il campione e alcuni componenti della squadra romana, e a fine partita col presidente Marco Ferraro , con uno spiacevole epilogo con Luigi Gobbi.

Lo stesso Perez, essendosi reso conto di aver sbagliato con i suoi atteggiamenti nei confronti dei ragazzi e del presidente stesso, si è recato poi nello spogliatoio romano e ha chiesto scusa, ai singoli ed alla squadra, con un gesto che gli fa onore. Queste le parole dello stesso numero uno della Roma Vis Nova. “Il comportamento di Perez non era stato in linea con la sua immagine e ha sbagliato; sappiamo tutti che la trans agonistica può fare brutti scherzi, ma a mente fredda, ha compiuto un gesto di grande significato sportivo e umano”. Colgo l’occasione per ringraziare gli arbitri Castagnola e Ferrari per aver gestito con grande equilibrio la situazione, il presidente Emilio Ape della RN Crotone e la dirigenza per aver cercato di sedare gli animi e far tornare la situazione alla normalità. Infine un ringraziamento particolare al dott. Adolfo Fusto che ha suturato a bordo vasca la ferita di Emanuele Ferraro per il suo pronto e risolutivo intervento”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: