Home Cronaca Alto Tirreno Cosentino: in carcere sindaco Giacomo De Marco e figlio

Il sindaco di Maierà, piccolo comune dell’Alto Tirreno Cosentino,Giacomo De Marco (espressione di una Lista Civica) e il figlio Gino sono stati arrestati. I due sono accusati di bancarotta fraudolenta patrimoniale e documentale, e di autoriciclaggio.

Previsto anche il sequestro di beni per circa 1,5 milioni di euro.Nel mirino della GdF, quote societarie, rapporti finanziari e beni mobili e immobili. Indagini su due società, una riconducibile al sindaco e un’altra al figlio, che hanno ottenuto appalti pubblici per alcuni milioni.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: