Home Cronaca della Campania Quartiere Vicaria: spaccia mentre è agli arresti domiciliari in attesa di giudizio,...

Ragusa: operazione antidroga, 14 arresti

Questa notte, gli agenti della Polizia di Stato Commissariato Vicaria Mercato hanno arrestato Vittorio Daverio, 32enne di Chieti, per i reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari per gli stessi reati.

I poliziotti, durante un servizio di controllo del territorio volto alla prevenzione dei reati, hanno effettuato un controllo presso il domicilio dell’uomo per verificarne la presenza, in quanto sottoposto al regime degli arresti domiciliari per gli stessi reati, per fatti occorsi lo scorso 4 aprile in piazza Bellini.

 

I poliziotti, sono stati insospettiti dai modi di fare dell’uomo e dall’acre odore di marijuana presente nella stanza; la loro attenzione è stata altresì attirata da una borsa di cartone con una lunga corda legata ai manici posta sulla soglia di una finestra aperta, mentre un uomo in strada continuava a chiamarlo a gran voce.

Gli agenti hanno quindi deciso di effettuare un controllo ed hanno rinvenuto nella tasca posteriore del pantalone, una piccola quantità di sostanza stupefacente, inoltre, occultati all’interno all’interno di un armadio, hanno rinvenuto 43,29 grammi di sostanza stupefacente (cannabinoidi), 113 bustine di cellophane utilizzate per il confezionamento della sostanza, un coltellino ad apertura manuale, 98 scatoli di punti per cucitrice, due spillatrici e la somma di euro 23.50.

L’uomo è stato accompagnato in Ufficio, e dopo gli adempimenti del caso, è stato arrestato e riaccompagnato presso la propria abitazione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa della convalida dell’arresto.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: