Home Finanza Agevolata Sinapsi Advisor-Bandi: Nuove imprese Lombarde in fase di avviamento e consolidamento

NUOVE IMPRESE LOMBARDE IN FASE DI AVVIAMENTO E CONSOLIDAMENTO:  

 

Regione Lombardia ha approvato i criteri attuativi e stanziato le risorse per le agevolazioni a favore delle nuove imprese Lombarde in fase di avviamento e consolidamento.

 

RISORSE:

Regione Lombardia ha stanziato 16 milioni di euro a favore delle Start up Lombarde, suddivisi in due Misure:

 

Misura A’ rivolta a Piani di avvio:

–     6 milioni di euro

 

Misura B’ per Piani di consolidamento –            10 milioni di euro.

 

FINALITA:

Favorire e stimolare l’imprenditorialità lombarda, attraverso il sostegno per l’avvio e il consolidamento di nuove realtà imprenditoriali o professionali.

 

BENEFICIARI:

Micro, piccole, medie imprese e a liberi professionisti.

 

DUE MISURE AGEVOLATIVE:

La prima è rivolta a progetti per realizzare i primi investimenti (materiali e immateriali) necessari all’avvio dell’impresa o dell’attività professionale e alle fasi di prima operatività; la seconda a progetti necessari a consolidare ed espandere le attività di impresa o professionale.

SPESE AMMESSE MISURA A:

Sono ammesse le spese relative all’avvio dell’attività:

  • L’acquisto di macchinari/impianti, hardware e software,
  • L’adeguamento di impianti e la ristrutturazione,
  • La locazione di attrezzature, laboratori/sede operativa,
  • Il personale (max 20%),
  • L’acquisto licenze, lo sviluppo di un sito web  Le consulenze. 

SPESE AMMESSE MISURA B

Progetti di sviluppo per la realizzazione degli investimenti necessari a consolidare ed espandere le attività di impresa/professionale.

Per i piani di consolidamento sono ammissibili i costi relativi a:

  • Acquisizione sedi produttive, logistiche, commerciali all’interno del territorio regionale;
  • Acquisto di brevetti, licenze d’uso e servizi software di tipo cloud e saas e simili;
  • Spese per certificazione di qualità,
  • Deposito dei marchi e registrazione e difesa dei brevetti;
  • L’acquisto di macchinari/impianti, hardware e software,
  • L’adeguamento di impianti e la ristrutturazione,
  • La locazione di attrezzature, laboratori/sede operativa,
  • Il personale (max 20%),

 

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO:

Il finanziamento è a fondoperduto per un’intensità d’aiuto:

 

PER LA ‘MISURA A:

 

Contributo a fondo perduto pari al 40 per cento dell’investimento ammissibile con un contributo massimo di 50 mila euro a fronte di un investimento minimo di 30 mila euro.

 

PER LA ‘MISURA B’:

Contributo a fondo perduto pari al 50 per cento dell’investimento ammissibile con un contributo massimo di 75 mila euro a fronte di un investimento minimo di 40 mila euro.

 

 

SETTORI AMMESSI:

 

I progetti, in base alle rispettive strategie, possono essere presentati da soggetti che svolgano tutte le attività economiche ad esclusione delle imprese operanti nei settori dell’agricoltura, silvicoltura e pesca e che svolgano attività prevalente nel settore dell”Alloggio’.

 

DOMANDE:

In attesa della pubblicazione del bando

Per info e pre-fattibilità

Sinapsi-Advisor info@sinapsi-advisor.it

081 477415

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: