Home Comuni San Giorgio a Cremano Elezioni 2020 a San Giorgio parte la sfida al sindaco Zinno

Assistenza e sostegno alle fasce deboli

Le opposizioni  rinnovano la sfida al sindaco Giorgio Zinno in vista della prossima tornata elettorale della primavera 2020. In un comunicato stampa fanno sapere i contenuti di un incontro tenuto in un locale cittadino, il testo recita: “Disatteso il programma elettorale, l’amministrazione sangiorgese si è salvata grazie al voto di Ciro Di Giacomo, candidato sindaco di Forza Italia. Un inciucio basato su poltrone piuttosto che sul bene della città e sulle esigenze dei cittadini. Città sporca, abbandonata, con strade al buio, scuole in pessime condizioni e servizi locali al collasso”.

Il testo prosegue con le dichiarazioni di consiglieri comunali uscenti presenti Arpaia, Farina e Criscuolo.  “Un duro attacco ad una amministrazione trasformista e immobile” dichiara Giuseppe Farina.

“Vogliamo costruire un’alternativa civica che metta San Giorgio al primo posto” sostiene Gaetano Arpaia. “Zinno non ama questa città deve andare via al più presto” la linea comune dei presenti alla conferenza stampa. Presenti gli assessori dimissionari Goffredi e Sassone.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: