Home Finanza Agevolata Sinapsi Advisor- Bandi-Horizon Europe: i partenariati pubblico-privato post 2020

La Commissione UE ha pubblicato l’elenco dei potenziali partenariati pubblico-privato (PPP) che saranno lanciati nell’ambito del programma quadro europeo per la ricerca e l’innovazione post 2020, Horizon Europe.
Il documento raccoglie 44 argomenti (topic), al momento provvisori, che potrebbero essere al centro dei PPP di Horizon Europe.
PPP europei per la ricerca e l’innovazione
I PPP sono un’importante strumento di finanziamento poiché permettono di riunire fondi pubblici e privati per il raggiungimento di obiettivi comuni. Basti pensare che tra il 2000 e il 2014 l’UE ha fornito 5,6 miliardi di euro per 84 PPP, con un costo totale per progetti di 29,2 miliardi di euro.
L’Unione europea cofinanzia diversi partenariati pubblico-privato, anche nell’ambito di Horizon 2020, l’attuale programma quadro per la ricerca e l’innovazione in Europa. I temi al centro di queste partnership sono vari e coinvolgono rappresentanti nel mondo delle imprese e della ricerca; c’è ad esempio Clean Sky 2, che finanzia progetti di ricerca e sviluppo per accrescere la competitività dell’UE nel campo dell’aeronautica, oppure Innovative Medicine Initiative 2 (IMI2), il partenariato pubblico-privato europeo per la medicina innovativa.
In arrivo i PPP di Horizon Europe
Anche nel contesto di Horizon Europe la Commissione UE si sta preparando per definire i PPP europei per la ricerca e l’innovazione.

Nell’elenco provvisorio sono raccolti 44 topic, con le relative descrizioni, raggruppati per macro-aree:
• sanità (malattie rare, medicina personalizzata, ricerca clinica e pre-clinica, ecc)
• digitale, industria e spazio (intelligenza artificiale e robotica, calcolo ad alte prestazioni, Made in Europe, ecc)
• clima, energia e mobilità (gestione integrata del traffico aereo, trasporto su strada ad emissioni zero, ecc)
• alimentazione, bioeconomia, risorse naturali, agricoltura, ambiente (sistemi alimentari sicuri e sostenibili, economia circolare, sicurezza idrica, ecc)
Nel documento sono presenti anche i PPP dell’European Istitute of Technology (EIT), che promuove lo sviluppo sostenibile e la creazione di posti di lavoro, stimolando l’innovazione e l’imprenditorialità in Europa, attraverso le sue Comunità della conoscenza e dell’innovazione (Knowledge and Innovation Communities – KIC).
Tutti gli Stati membri hanno la possibilità di consultare il documento per definire la bozza finale dei PPP di Horizon Europe.

Per info e pre-fattibilità

Sinapsi-Advisor info@sinapsi-advisor.it

081 477415

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: