Home Sinapsi Sport News Universiade 2019 Universiade, tiro a segno 10m: vince il coreano Park. Di Martino solo...

“Mi è partito un colpo nell’ultimo round che ha rovinato tutto, purtroppo capita. Il bello dello sport è anche questo. Si vince e si perde”. È il commento del partenopeo Dario Di Martino che chiude la finale del tiro a segno nei 10m al quinto posto, col punteggio di 175,3. L’oro è andato al coreano Daehun Park, che ha raggiunto il punteggio di 243,8. Argento al cinese Bowen Zhang (238,5). Medaglia di bronzo all’iraniano Sajad Poorhosseini (216,6).

Per Di Martino, che nel 2018 era salito sul gradino più alto del podio ai Campionati Mondiali Universitari di Kuala Lumpur, in Malesia, la prossima sfida sarà ai Campionati italiani, in attesa di conoscere le convocazioni per la Coppa del Mondo a Rio de Janeiro. Sugli spalti del Padiglione 3 alla Mostra d’Oltremare di Napoli, che ha ospitato la finale del tiro a segno dei 10m, tanti i giovani supporters napoletani che hanno assistito alla finale e, al termine della gara, hanno abbracciato e incoraggiato Di Martino, facendo sentire al giovane campione azzurro tutto il calore del pubblico partenopeo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: