Home Finanza Agevolata Sinapsi Advisor-Bandi-Agrifood – accordo tra CDP, Coldiretti e Filiera Italia

Un protocollo di intesa tra Cassa Depositi e Prestiti, Coldiretti e Filiera Italia promuove nuovi interventi per lo sviluppo e l’internazionalizzazione dell’agroalimentare italiano. Sostegno ai processi di innovazione, alla crescita dimensionale e alla proiezione sui mercati internazionali, compresi gli investimenti nei Paesi in via di sviluppo. Sono gli ambiti di azione principali individuati dall’accordo, che fa seguito all’intesa siglata a giugno da CDP con il Ministero delle Politiche agricole per fornire supporto finanziario ai settori agricolo, agroalimentare e turistico, sia tramite finanziamenti che mediante garanzie e interventi in equity.

“Insieme a Coldiretti e Filiera Italia svilupperemo sinergie che ci consentiranno di fornire un contributo ulteriore alla competitività del settore e alla diffusione di pratiche orientate alla sostenibilità e alla tutela del made in Italy”, ha commentato l’ad di CDP Fabrizio Palermo.

“La collaborazione di filiera anche da un punto di vista finanziario è fondamentale per sostenere un settore come quello agroalimentare che vale quasi 42 miliardi di euro di esportazioni nel mondo”, ha aggiunto il presidente di Coldiretti, Ettore Prandini, mentre Luigi Scordamaglia, consigliere delegato di Filiera Italia ha sottolineato che l’accordo rappresenta un modello anche per il mondo finanziario: “nuove forme di finanziamento e di equity diventano ora accessibili alle tantissime PMI organizzate nelle diverse supply chain di Filiera Italia grazie ai propri valori di sostenibilità, qualità e tracciabilità”.

Cosa prevede l’intesa per l’agroalimentare Con il nuovo protocollo il Gruppo CDP metterà a disposizione:

• credito agevolato, a valere in particolare sul Fondo rotativo per il sostegno alle imprese e gli investimenti in ricerca;

• garanzie, a fronte di nuovi finanziamenti erogati dal sistema bancario a imprese del settore agroalimentare;

• supporto al capitale circolante a favore delle aziende associate di Filiera Italia, anche attraverso l’accesso ai servizi di Digital Factoring; • finanza alternativa, in particolare promozione di emissioni di “minibond”, anche attraverso l’utilizzo di strutture di “basket bond”;

• finanziamenti a medio-lungo termine a supporto degli investimenti in ricerca, sviluppo e innovazione, efficientamento energetico, sviluppo sostenibile e green economy, in Italia e all’estero, di imprese mid/large;

• equity, attraverso fondi di investimento, promossi e gestiti da SGR partecipate da CDP;

• finanziamenti e garanzie per attività di internazionalizzazione e cooperazione internazionale dirette a promuovere la crescita sostenibile in paesi in via di sviluppo. Il coordinamento e il monitoraggio delle attività previste sarà assicurato da un gruppo di lavoro congiunto tra CDP, Coldiretti e Filiera Italiana.

Per info e pre-fattibilità

Sinapsi-Advisor info@sinapsi-advisor.it

081 477415

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: