Home Cronaca Caso Emanuela Orlandi : analizzati 2 ossari in Vaticano

Si sono svolte oggi dalle 9.00 alle 15.00 le operazioni al Campo Santo Teutonico, in Vaticano, nel quadro degli atti istruttori sul caso Orlandi.
Hanno riguardato due ossari individuati in un’area attigua alle tombe delle principesse tedesche Sophie von Hohenlohe e Carlotta Federica di Mecklenburgo, che nell’ispezione dell’11 luglio scorso, richiesta dalla famiglia dopo una segnalazione anonima sulla possibile presenza dei resti di Emanuela Orlandi, sono state ritrovate vuote.

Il prof. Giovanni Arcudi e il suo staff – alla presenza del perito di fiducia degli Orlandi – hanno portato alla luce i resti presenti negli ossari, sottoposti ad una prima valutazione. Le operazioni proseguiranno sabato prossimo, 27 luglio, alle 9.00, “con un’approfondita analisi morfologica dei reperti contenuti negli ossari”, spiega il portavoce vaticano Alessandro Gisotti. Con queste attività peritali, osserva Gisotti, “si evidenzia ancora una volta la disponibilità della Santa Sede verso la famiglia Orlandi”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: