Home Cronaca Minorenni beccati a bere superalcolici durante la notte fra sabato e domenica

Borrelli (Verdi): “Bisogna sanzionare le famiglie, o il problema non sarà risolto”

“Nella notte fra sabato e domenica la Polizia municipale ha sorpreso due ragazzini di 14 e 15 anni mentre bevevano superalcolici. I vigili hanno giustamente denunciato alla Procura della repubblica e multato i titolari delle attività commerciali che hanno venduto alcol a dei minorenni e diffidato i genitori a vigilare sulla condotta dei figli. Siamo soddisfatti dell’operato della Municipale, i controlli della movida sono necessari per garantire la sicurezza e il rispetto delle regole. Ma dalla vicenda sorge un problema di carattere sociale. Cosa ci facevano due ragazzini di 14 e 15 anni in giro, di notte, a bere superalcolici? Come hanno potuto le famiglie consentirlo?”. Lo ha dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi.

“Il problema nasce all’interno dei nuclei familiari. I ragazzi adolescenti – ha aggiunto Borrelli – hanno bisogno di supervisione e di disciplina per essere educati in un periodo storico così difficile. In queste situazioni delicata vanno sanzionate duramente anche i genitori. Hanno loro il dovere di evitare questi episodi, e se non lo fanno il rischio di tragedie è altissimo. Sono loro i primi a dover essere educati, altrimenti il problema non sarà mai risolto”.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: