Home Ambiente Rogo tossico a Castel Volturno, in fiamme un grosso cumulo di rifiuti...

Rogo tossico a Castel Volturno, in fiamme un grosso cumulo di rifiuti in viale Alento

Borrelli e Martone (Verdi): “Allertati i vigili del fuoco, ma dobbiamo darci una mossa per incrementare i controlli”

“I cialtroni e i criminali non riposano nemmeno di domenica. A Castel Volturno, mentre le persone civili sti stanno godendo una giornata al mare, questi criminali hanno dato alle fiamme alcuni rifiuti in zona viale Alento. Un grosso cumulo di spazzatura sta bruciando da diversi minuti, e la colonna di fumo ha immediatamente invaso tutta l’area facendo diventare l’area irrespirabile”. Lo hanno dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, e Rita Martone, coportavoce provinciale di Caserta dei Verdi.

“Sono stati immediatamente allertati i vigili del fuoco per poter sedare tempestivamente il fuoco e ridurre l’emissione di sostanze nocive nell’aria. Purtroppo – hanno aggiunto Borrelli e Martone – quest’anno i roghi tossici hanno avuto un aumento esponenziale rispetto alle scorse estati. E’ chiaro che ci troviamo dinanzi ad un problema serissimo da contrastare con atti mirati e precisi. Sono pienamente d’accordo, come ho già ribadito, con il ministro Costa: per ridurre gli sversamenti e i roghi occorrono più controlli. E per aumentare il monitoraggio l’unica strada è incrementare il numero delle forze dell’ordine sui territorio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: