Home Gusto e Sapori Pizza e sfizi SCIUÈ PIZZAINTEGLIA partecipa a “Pizza Romana Day” | giovedì, 12 settembre

SCIUÈ PIZZAINTEGLIA partecipa a “Pizza Romana Day” | giovedì, 12 settembre

Il 12 settembre si celebra in tutta Italia la pizza alla romana con la seconda edizione di PIZZA ROMANA DAY e Sciuè Pizzainteglia partecipa all’iniziativa con una focaccia speciale che rende omaggio al ricco paniere gastronomico del Lazio e ai prodotti a Denominazione d’origine laziale.

Giuseppe De Luca chef e panificatore di Sciuè ha realizzato per l’occasione la Focaccia con porchetta di Ariccia, provola affumicata, julienne di zucchine, spuma di ricotta e zeste di limoni. Un perfetto mix di sapori campani e laziali su una base morbida e croccante allo stesso tempo, come da tradizione romana.

Per tutta la giornata del 12 settembre il pubblico potrà degustare la Focaccia 100% Lazio nella pizzeria in piazza Giovanni Leone di Pomigliano d’Arco e per l’occasione un Ambassador dell’evento racconterà storia e tradizione della pizza romana con distribuzione di gadget.
In abbinamento, non esclusivo, la birra Lisa di Birra del Borgo.

 

Il Pizza Romana Day si avvale della collaborazione di Regione Lazio e Arsial ed è organizzato da Agrodolce con l’intenzione di raccontare e celebrare la pizza romana come prodotto tipico di qualità. Sciuè Pizzainteglia aperto nel settembre 2018 dai fratelli Giuseppe e Marco De Luca è il primo locale che celebra in provincia di Napoli, a Pomigliano d’Arco, la pizza in teglia, alla romana, di alta qualità. Un progetto di impresa nato dopo oltre un anno di studio e ricerca: Giuseppe De Luca si è formato presso la scuola dell’API sotto la guida di Angelo Iezziil pioniere della pizza in teglia di alta qualità. Ha appreso i segreti delle farine macinate a pietra, l’idratazione ideale e la lunga lievitazione con lo scopo di coniugare la scuola romana con i buoni sapori della Campania.

 

Sciuè pizzainteglia è un locale di circa 100mq con 25 sedute interne e dal design minimal e spazio monocromatico in grigio che lascia parlare i colori dei topping delle pizze. Oltre ai grandi classici napoletani come la Marinara e la Margherita si gioca con abbinamenti insoliti e sapori forti in direzione di una pizza gastronomica crunch per palati curiosi e raffinati: tartufo, salmone affumicato e menta bergamotta, polvere di caffè, scarole napoletane condite con olive capperi, noci e alici di Cetara, polpo e friarielli.

 

Sciuè, pizzainteglia

Piazza Giovanni Leone Pomigliano d’Arco (NA)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: