Home Attualità Rapine-Giuseppe  Alviti: Associazione nazionale guardie particolari giurate a favore della collettività 

Giuseppe Alviti: dotare le guardie particolari giurate ai pronto soccorso di Napoli del giubbotto antiproiettile
Quattordici rapine in sette giorni. Tutte nella stessa zona, tutte messe a segno con identiche modalità, e sempre ai danni di giovanissimi.
Lo chiamano già il triangolo della paura: è il crocevia che da Girolamo Santacroce e da Giacinto Gigante confluisce su via Salvator Rosa.
Il picco di aggressioni violente è diventata un’angoscia per centinaia di famiglie, ed ora per le mamme dei minori – facili prede per i predatori della strada – si trasforma in ossessione: al punto che ora si dicono pronte a garantire la sicurezza dei loro bambini con ronde volontarie.
A tal riguardo il sindacalista napoletano Giuseppe Alviti leader associazione guardie particolari giurate ha dichiarato che metterà a disposizione della Municipalità e del Comune propri volontari  che con casacche della stessa associazione faranno da occhi aggiuntivi alle forze dell’ordine Poiche I raid avvengono puntualmente dopo il tramonto, e i picchi si registrano durante le serate del fine settimana.  Lungi da noi l’idea di sostituirci a polizia e carabinieri: ma siamo convinti che così non si possa andare avanti».

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: