Home Cronaca I Carabinieri di Stagno arrestano un 20enne a spasso con 100 grammi...

Nelle prime ore della scorsa notte i Carabinieri della Stazione di Stagno hanno tratto in arresto un 20enne livornese per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti.

I militari dell’Arma, nell’ambito dell’attività di prevenzione rivolta agli stupefacenti, stavano svolgendo apposito servizio nel territorio di loro competenza.

L’attenzione degli operanti veniva attirata dal giovane ragazzo, già noto per reati dello stesso genere,  che transitava nei pressi di un bar sito in località Guasticce.

Ponendo in essere tutti gli accorgimenti del caso, i Carabinieri riuscivano ad avvicinarlo per un controllo, evitandone la fuga.

Il 20enne mostrava particolare agitazione. Nell’ambito della perquisizione personale posta in essere, consegnava un panetto da 100 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, attentamente occultato nelle parti intime.

Il quantitativo dello stupefacente e le circostanze consentivano agli uomini della Stazione Carabinieri di Stagno di procedere all’arresto in flagranza di reato del ragazzo che, informata la competente Autorità Giudiziaria, veniva sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di convalida.

Fondamentale per l’esito positivo dell’operazione è stata la conoscenza del territorio, dei suoi abitanti, la presenza e il controllo costante dei Carabinieri della Stazione di Stagno.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi