28/09/2020 08:30
Home Cronaca Catania. Detenuto beccato al bar con amici e parenti

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato il 28enne catanese Vincenzo SCALIA nella flagranza del reato di evasione.

I militari, nel corso dei loro servizi di perlustrazione per la prevenzione di reati, avevano notato l’uomo che, con totale nonchalance, aveva abbandonato gli arresti domiciliari cui era relegato per recarsi al bar unitamente ad amici e parenti.

Lo SCALIA, così riconosciuto dagli operanti, è stato arrestato e quindi ricollocato agli arresti domiciliari.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: