Home Cultura Teatro TEATRO LENDI presenta: SIAMO TUTTI…FELICE scritto diretto e interpretato da Salvatore Gisonna

TEATRO LENDI presenta: SIAMO TUTTI...FELICE scritto diretto e interpretato da Salvatore Gisonna

con CIRO ESPOSITO e FABIO BALSAMO

Dal 4 al 6 dicembre | ore 21

Dicembre al teatro Lendi, in via A. Volta 176 (strada provinciale Grumo Nevano-Sant’Arpino) è dedicato al filone comico con lo spettacolo “Siamo tutti… Felice”, in scena da mercoledì 4 dicembre a venerdì 6 dicembre (ore 21), scritto, diretto e interpretato da Salvatore Gisonna, che trova due straordinari compagni di viaggi in Ciro Esposito e Fabio Balsamo.

Salvatore Gisonna, autore e attore comico noto al grande pubblico per aver vinto numerosi premi di cabaret e aver calcato palchi prestigiosi in tutta Italia, nonché protagonista in programmi televisivi nazionali di successo, scrive un testo in cui narra la storia di tre fratelli, Felice, Gigi ed Enzo Aria, che, per motivi economici, dopo la morte del padre, sono costretti a vivere sotto lo stesso tetto. La convivenza è spesso complicata, ma se i fratelli sono interpretati da Salvatore Gisonna (Felice), Fabio Balsamo (Gigi) e Ciro Esposito (Enzo), oltre a essere complicata è anche molto divertente.

 

Felice è il motore economico della famiglia, grazie all’eredità da gestire lasciatagli dal padre, e di conseguenza carnefice degli altri due fratelli: Gigi, agente immobiliare con scarse propensioni alla vendita; ed Enzo, cantante neomelodico di belle speranze, in attesa di pubblicare il suo primo lavoro musicale (la sua esibizione, dal vivo, avrà effetti esilaranti sugli spettatori). Il destino riserverà loro una sorpresa che sconvolgerà la monotona vita familiare, ma per conoscere il seguito della storia venite a teatro, non ve ne pentirete!

Nella commedia c’è anche la prestigiosa presenza in video di Gigi D’Alessio, Biagio Izzo, Peppe Iodice e Miriam Candurro.

La scenografia è firmata da Fabrizio Petito, le luci sono di Enrico Scudiero, il fonico è Davide Carrino, video di Mario Barletta, fotografia e grafica a cura di Francesco Fiengo, video The Pixel. Lo spettacolo è prodotto da MusicaèManagement di Gianni Oliviero.

Il cartellone

A gennaio, in cartellone c’è “Mostri a parte”, diretto e interpretato da Maurizio Casagrande, che ne è anche autore insieme a Francesco Velonà (dall’8 gennaio). Nello stesso mese arrivano Massimo Lopez e Tullio Solenghi in “Massimo Lopez e Tullio Solenghi SHOW” (dal 15 gennaio), scritto da Lopez e Solenghi, in palcoscenico con la Jazz Company, diretta dal maestro Gabriele Comeglio. Sempre a gennaio, Sal Da Vinci arriva al Teatro Lendi con “La fabbrica dei Sogni”, spettacolo di cui è autore insieme a Ciro Villano (dal 29 gennaio). Dal 5 febbraio, in scena ci sarà Serena Autieri in “Rosso Napoletano”, scritto e diretto da Vincenzo Incenzo. Marzo si apre con Simone Schettino in “Se tocco il fondo sfondo”, scritto da Schettino e Vincenzo Coppola (dal 4 marzo) e riserva un appuntamento con un pezzo importante della storia teatrale nazionale con Peppe Barra in “Monsignore”, in scena con Patrizio Trampetti, scritto da Peppe Barra e Lamberto Lambertini, che ne cura anche la regia. Dall’1 aprile ci sono Lucio Pierri e Ida Rendano in “La scommessa”, scritto da Lello Marangio insieme a Pierri, a cui è affidata la regia. Chiude il cartellone “Verso il mito Edith Piaf”, con Francesca Marini e Massimo Masiello, in scena dal 15 aprile.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: