30/09/2020 17:44
Home Sanità-Salute 248 assunzioni nelle strutture ospedaliere del territorio napoletano.

Borrelli:” far scorrere le graduatorie dei concorsi regolarmente svolti è un ottimo sistema per risparmiare tempo e danaro.”

Nel pomeriggio del 13 gennaio sono state completate le procedure per le assunzioni di 248 nuovi operatori socio-sanitari in diverse strutture ospedaliere del territorio napoletano.
All’indirizzo web  https://www.aslnapoli1centro.it/documents/11346/1db63b55-7af5-431d-947f-f5a6111093cc è possibile visionare il prospetto di tutte le assegnazioni che sono così suddivise:

•    P.O. Ospedale del Mare, posti disponibili 72
•    P.O. San Paolo, posti disponibili 41
•    P.O. San Giovanni Bosco, con annesso P.S.I. Napoli Est, posti disponibili 44 (38 + 6)
•    P.O. dei Pellegrini, posti disponibili 30
•    P.O. Santa Maria di Loreto Nuovo, con annesso stabilimento Capilupi di Capri, posti disponibili 31 (26 + 5)
•    Distretto Sanitario di base n°29 – S.U.A.P. (presso ex P.O.) San Gennaro, posti disponibili 3
•    Dipart. Salute Mentale – S.P.D.C. presso P.O. San Giovanni Bosco, posti disponibili 5
•    Dipart. Salute mentale – S.P.D.C. (ex San Gennaro) presso Ospedale del Mare, posti disponibili 4
•    U.O.C. Tutela della Salute degli Istituti Penitenziari, stima posti disponibili 12
•    Presidio Territoriale SS. Annunziata, stima posti disponibili 6
“Le nuove assunzioni sono state fatte secondo l’ordine di graduatoria del Concorso ‘Cardarelli’. Quello di far scorrere le graduatorie dei concorsi regolarmente svolti è un ottimo sistema per risparmiare tempo e danaro per le nuove assunzioni, senza dover indire nuovi concorsi. ”-è stato il commento del Consigliere Regionale dei Verdi e membro della commissione Sanità Francesco Emilio Borrelli.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: