Home Attualità Giuseppe Alviti : Sciopero in piazza con i Lavoratori della Global Security...

Giuseppe Alviti  associazione guardie giurate Sciopero in piazza con i Lavoratori della Global Security per i loro diritti

Benevento – Ormai si trascina da diversi mesi la difficoltà delle guardie giurate dipendenti della Global Security srl di Benevento che svolgono servizio in diversi cantieri della Regione Campania. I lavoratori sono vittime reiterate di non ricevere le mensilità aspettanti ormai in forma cronica. Ogni mese la società chiede di rateizzare le mensilità che accumula come arretrato, perché sarebbe in difficoltà, nel contempo continua ad assumere lavoratori, ma puntualmente poi, una volta preso l’impegno, non paga nè una nè l’altra. Ormai i lavoratori sono stremati della situazione di disagio che affrontano per colpa di queste mancanze e sono in grosse difficoltà economiche. Il 23 gennaio davanti al Prefetto di Benevento la società, per l’ennesima volta, è venuta a recitare sempre la solita filastrocca per poi, come al solito, venir meno nel pagare quanto dovuto ai lavoratori.

La FLAICA CUB a cui si affiancherà l Associazione nazionale guardie particolari giurate del sindacalista napoletano Giuseppe Alviti e lo Sinalv di Giuseppe Cuccurullo non intendono attendere più, il 28 gennaio 2020 ci sarà lo sciopero per l’intera giornata per i lavoratori della GLOBAL SECURITY. Sono stati eseguiti tutti i disposti della Legge 146/90. Questo sarà l’inizio di una serie di iniziative che metteremo in atto per farsi che i lavoratori possano vedere riconosciuti il frutto del proprio lavoro e gli vengano garantiti i diritti minimi aspettanti ad ogni singolo lavoratore.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: