Home Attualità Giuseppe Alviti incontra le guardie particolari giurate a Napoli

Nel Pomeriggio di lunedì 28 Gennaio al Gran caffè Élite di Piazza Nazionale a Napoli si è tenuto un’incontro informale ma molto costruttivo tra il Presidente nazionale associazione guardie particolari giurate Giuseppe Alviti e guardie particolari giurate degli Istituti di vigilanza in particolare della Union security  e della Patrol security.

L’ incontro ha avuto come merito di dibattito il protocollo d’intesa mille occhi sulla città, protocollo d’intesa nato nel 2009 ma mai attuato che prevede la sinergia tra guardie particolari giurate e forze dell’ordine.

A tal riguardo il sindacalista napoletano Giuseppe Alviti ha ribadito come negli anni ha più volte richiesto l’ attuazione concreta del progetto rigettando al mittente che ogni proposta venga presentata solo in campagna elettorale, ora più che mai è essenziale attuare ” mille occhi sulla città ” con l aggiunta di conferire alle guardie giurate almeno nell ‘ orario di servizio lo status di agente /ausiliare di pubblica sicurezza anche e in virtù dei sempre più feroci aggressioni che in territorio nazionale vedono soccombere i camici bianchi dei pronto soccorso e del servizio di emergenza territoriale del 118 e continuità assistenziale ex guardia medica.

L’ incontro si è concluso programmando un prossimo appuntamento presso la Camera dei Deputati, dove il Presidente Alviti ha già un protocollo d’intesa con l On. Michela Rostan  vice Presidente della XII commissione Affari Costituzionali onde legiferare in tal senso

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: