Home Comuni San Giorgio a Cremano  San Giorgio-Mobilità sostenibile: In dotazione al settore Ambiente due veicoli ecologici

Mobilità sostenibile: In dotazione al settore Ambiente due veicoli ecologici

 Zinno: “Più green, più efficienza, più risparmio”

 San Giorgio a Cremano, 12 febbraio 2020 – L’amministrazione di San Giorgio a Cremano “pensa green” e si dota di due veicoli elettrici per l’ambiente. Si tratta di due minivan Piaggio in dotazione al settore Ambiente, che saranno utilizzati per gli interventi di controllo del territorio e attività relative alla raccolta differenziata. L’acquisto dei mezzi rientra nel finanziamento che la Città Metropolitana  ha concesso a quei comuni che hanno tra le priorità la vivibilità e il miglioramento delle condizioni ambientali del territorio.

I mezzi ecologici consentiranno di intervenire, garantendo zero emissioni nell’ambiente.  E’ il primo passo verso l’obiettivo che l’amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno si è posto a lungo termine, ovvero:  sostituire via via, i mezzi attuali in dotazione all’ente con veicoli totalmente ecologici. Già lo scorso anno,  due scooter elettrici furono consegnati al corpo di Polizia Municipale.

 

E’ la strada giusta da intraprendere per  diffondere la cultura del rispetto dell’ambiente e creare nella nostra città una prospettiva di sviluppo ecosostenibile di lungo termine – afferma il sindaco Giorgio Zinno. Dotare il settore Ambiente di due mezzi  “zero impatto”, testimonia la volontà di migliorare costantemente il servizio anche nell’ottica del risparmio energetico, della limitazione delle polveri sottili e dei gas di scarico, come pure dei costi di manutenzione dei mezzi stessi; più nuovi, più funzionali e più moderni. 

“La sostenibilità ha un impatto più che positivo sia sull’ambiente che sull’efficienza dei servizi – aggiunge l’assessore Ciro Sarno. Questi mezzi consentiranno di conciliare le esigenze di spostamento dei servizi manutentivi svolti dalle squadre operative del settore.”

La cultura della mobilità sostenibile è uno degli obiettivi  che si pone l’amministrazione, in quanto non può prescindere dal futuro globale. L’amministrazione si propone ora di installare colonnine di ricarica sul territorio, per incentivare l’acquisto e l’utilizzo di auto elettriche anche da parte dei privati.

 

A cura del portavoce del sindaco di San Giorgio a Cremano

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: