Home Politica NASCE IL TERZO POLO PARTIAMO DALLA CAMPANIA

LA VERA RIVOLUZIONE INIZIA ADESSO

Napoli, 28 febbraio 2020
Redazione
Un mese speciale quello che si sta chiudendo, Febbraio il più corto dei mesi dell’anno, è riuscito in zona Cesarini a tenere a battesimo la nascita del Terzo Polo, ne parliamo con Sergio Angrisano, portavoce p.t. della Confederazione dei Movimenti Identitari.
D. Che cos’è e cosa si propone il neonato Terzo Polo?
R. Un vecchio adagio, raccomanda che; prima di parlare, bisognerebbe contare almeno fino a dieci. Noi, lo abbiamo seguito il consiglio e, prima di presentare il nuovo “soggetto politico”, riferimento dei Popoli Meridionali e non solo, abbiamo con tutte le cautele contato appunto fino a dieci. Dieci sono i Movimenti e le Associazioni che hanno deciso di dare vita al “Terzo Polo”. Un soggetto politico di riferimento per dare risposte alle istanze dei Popoli Meridionali.

 

L’innata vocazione ambientalista fa del Terzo Polo, l’unico sincero Partito che ha al centro della propria azione politica, il recupero dell’ambiente, la sanificazione dei Territori (Terra dei Fuochi), Polla, e tutte le aree interessate da qualsiasi forma di inquinamento. Saremo anacronistici, ma realisti sicuramente, perché, tra i principali punti programmatici, figurano: sviluppo economico, lavoro, infrastrutture ed un ripristino delle funzioni di alcuni importanti Enti pubblici, attualmente, tenuti in vita esclusivamente per assicurare poltrone e consenso, tra questi, L’Istituto Autonomo delle case Popolari, al quale chiederemo un monitoraggio di tutte le strutture di proprietà pubblica, la loro destinazione e trasformarle in edilizia abitativa da destinare alle giovani coppie, con soluzioni di canoni di locazione di maggior favore, questo per sostenere le giovani coppie.
D. Avete sono i limiti decisionali?
R. In che senso? Non essendo al servizio di nessuno, se non dei cittadini che ci sostengono e ci sosterranno, possiamo affermare di essere gli “unici” a toccare temi scottanti, come per esempio quello dei vaccini, senza alcun timore di essere zittiti da “padroni “ occulti, la nostra proposta in materia di vaccini è chiara e semplice, vaccini sicuri, vaccini dosati nel medio periodo dalla nascita dei bambini, e vaccinazioni dal terzo anno di età, nel momento in cui, i piccoli, potranno avere generato le naturali difese immunitarie utili a tutelarne la salute. Siamo rimasti gli unici che, senza spirito speculativo, affrontiamo la questione dei diritti civili, da altri sbandierata come “battaglia di civiltà”, ma successivamente, tristemente abbandonata. Intendiamo proporre un piano sanitario che risponda alle esigenze dei cittadini e non delle Aziende Sanitarie Locali. Un primo, grande risultato siamo riusciti a portarlo a casa, il referendum consultivo per la realizzazione di una Macroregione Autonoma Meridionale, un’iniziativa che non ha precedenti nella storia, possiamo con orgoglio annunciare che, dopo il primo semestre dal voto regionale, i cittadini della Campania, saranno chiamati a votare per decidere per il referendum, che sottopone due importanti quesiti che sintetizzano la domanda di Autonomia in materia di: sanità, scuola gestione delle acque e , di sviluppo economico.
D. Quindi nessuna alleanza? Correrete da soli?
Si, certo, nessuna alleanza, andremo da soli, consapevoli di essere come Davide che sfida Golia, tuttavia, dando un rapido sguardo ai simboli presenti nel manifesto vi accorgerete che non sono dieci, ma sei, va precisato che solo la CMI ne racchiude 8, e stiamo parlando con due neopartiti di livello nazionale per stabilire ed allargare l’ambito delle alleanze. Questa solo una breve sintesi di quello che sarà il Programma Politico che a breve sarà reso disponibile a chiunque sia interessato. Il Terzo Polo SIAMO NOI !!! Nati da una lunga attività di aggregazione dei principali Movimenti Identitari di Ispirazione Meridionalista, con il MoVimento Verde, il Gruppo Lavoro e cittadinanza, Libertà di scelta – No obbligo Vaccinale, il neonato Movimento PMI – Piccole e Medie Imprese, e la CMI, Confederazione dei Movimenti Identitari che rappresenta la storia del Meridionalismo e dell’Identitarismo Campano, come avevo precedentemente affermato sono altri due partiti pronti ad entrare a far parte del neonato Terzo Polo , l’unica vera risposta al vecchio sistema partitocratico, sempre più simile ad un mercato dove i cittadini non sono considerati. Il Sud ha bisogno di un Partito che tuteli le identità territoriali e con esse gli interessi del Meridione

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: