Home Cronaca Bullismo, identificati e fermati autori aggressione Colli Aminei.

Borrelli (Verdi): “Ringrazio la polizia postale e le forze dell’ordine per l’impegno e la tempestività nel trovare gli aggressori. Adesso siano sanzionati come meritano”

“Ringrazio la polizia postale e la Squadra Mobile della Polizia di Stato e gli uomini del Commissariato Arenella per aver tempestivamente individuato e fermato i giovanissimi autori della brutale aggressione avvenuta nei giardini della pineta dei Colli Aminei ai danni di un loro coetaneo. Una risposta forte da parte delle forze dell’ordine che sia di monito per tutti, specie i giovanissimi: non si riesce a farla franca quando si pongono in essere comportamenti violenti. Prima o poi la giustizia arriva per tutti”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli commentando il fermo di alcuni componenti della baby gang che aveva aggredito un coetaneo nell’area collinare della città.

“Adesso – prosegue Borrelli  mi auguro che siano adottate le sanzioni dovute nei confronti dei ragazzi ma anche delle loro famiglie che sono altrettanto responsabili del comportamento dei loro figli”.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: