Home Attualità Manifestazioni in tutte le piazze d’Italia per votare Lira e Governo, scoppia...

 

Manifestazioni in simultanea in tutte le piazze d’Italia per votare la Lira, la fine del governo Conte ed istituire unAssemblea Costituente

 

I Gilet Arancioni, capitanati dal Generale Antonio Pappalardo, hanno organizzato numerose manifestazioni popolari: il 30/05/2020 dalle ore 10:00 nelle piazze di 29 città d’Italia, il 31/05/2020 a Bari ed il 2 e 3 Giugno alle ore 14:00 in Piazza del Popolo, a Roma.

I Gilet Arancioni invitano pacificamente il popolo a votare su diversi punti. Le Piazze ed il programma delle manifestazioni sono consultabili sul sito dei Gilet Arancioni.

I Gilet chiedono di votare per la fine del Governo non votato dal popolo, istituire un’Assemblea Costituente per formare una nuova legge elettorale e coniare una moneta nazionale: la Lira Italica complementare all’attuale Euro. Infine I Gilet chiedono di votare per la costituzione di un Governo provvisorio.

Nei giorni scorsi i siti Votiamo Italia e http://giletarancioni.online/tuttiavotare/, sono stati presi letteralmente d’assalto da migliaia di italiani che invocano le elezioni popolari e la stampa della Lira Italica. Questi siti sono stati concepiti per far votare chi è impossibilitato a votare personalmente nelle piazze.

Il Generale Pappalardo intende far stampare 700 miliardi di Lire Italiche che corrisponderebbero a 700 miliardi di Euro che saranno distribuiti alle famiglie prive di reddito, alle famiglie con minori ed alle micro, piccole e medie imprese. Tutti i cittadini sono invitati a votare e a partecipare numerosi in quanto una grande partecipazione popolare renderebbe concreto il progetto.

Il Generale Antonio Pappalardo, Presidente del Movimento Gilet Arancioni, interverrà:
il 30 maggio alle ore 10:00 a Milano, alle ore 14:30 a Bergamo,
il 31 maggio alle ore 10:00 a Bari
e il 2 giugno alle ore 14:00 a Roma (Piazza del Popolo)

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: