09/08/2020 13:55
Home Cultura Arte “ABBRACCIAMO LA VITA “, la poesia di Ilva per raccontare la vita,...

Per la Rubrica “ Ritmi d’amore : pensieri dell’anima,ai tempi del coronavirus, amici di rosarydelsudArt news di Ilva Primavera, appuntamento lunedì 29 giugno 2020 Buongiorno amici , eccoci all’ultimo appuntamento della Rubrica dei pensieri dell’anima, iniziata ad aprile 2020 ,quando eravamo nel pieno del contagio da coronavirus, e che sospenderemo oggi 29 giugno per pausa vacanze. Orgogliosa del grande riscontro che ha suscitato tale Rubrica, tra i vari artisti che hanno risposto all’appello , per poter realizzare una memoria collettiva di com’erano la Campania e l’Italia ai tempi dell’epidemia e poi pandemia. Desidero ringraziare di cuore gli amici di rosarydelsudArt news , nella persona di Rosaria Pannico che ha avuto grande fiducia in me dandomi l’opportunità di realizzare una rubrica tutta mia “ Ritmi d’amore :pensieri dell’anima che riprenderà a fine estate. Ringrazio altresì , per il delicato lavoro di grafica, l’artista Salvador Art, che con la sua abilità e precisione , ha reso speciali i contributi poetici di tutti gli artisti che hanno espresso su carta i loro pensieri dell’anima, ai tempi del coronavirus..

Dal 15 giugno 2020 la fase 3 ha dato il via alle attività che erano rimaste chiuse, procedendo con nuove riaperture graduali fino alla fine dello stato di emergenza, fissata al momento per il 31 luglio .

Le discoteche, sala da ballo, fiere e congressi riapriranno dal 15 luglio, mentre per ballare all’aperto e al chiuso si dovrà aspettare ancora. Per il ritorno a scuola a settembre, la data dovrebbe essere il 14 e si parla di classi divise in gruppi, in modo da limitare il numero di persone nella stessa aula, e di una riorganizzazione dei tempi e degli spazi. Si andrà a scuola anche di sabato e si potrà fare lezione anche nelle palestre.

Mai come in questa terza fase dobbiamo tutti essere prudenti e attenti perché ci sono milioni di contagiati in tutto il mondo, e anche in Italia l’epidemia non è conclusa, ci sono ancora focolai attivi su tutto il territorio, benché nel nostro Paese , c’è meno paura di infettarsi per l’effetto positivo del lockdown, delle mascherine e della distanza. I contagi importati da Paesi in cui l’epidemia è fuori controllo sono pericolosi e bisognerebbe individuarli subito per evitare che l’Italia perda tutto il lavoro fatto con il lockdown. Ecco un mio pensiero poetico sulla vita che bisogna viverla ed abbracciarla intensamente:

ABBRACCIAMO LA VITA Siamo di nuovo liberi finalmente,

senza restrizioni ferree,

apriamo le braccia alla vita,

che fugge via e viviamola con passione,

facciamo buon uso del tempo che scorre inesorabile, non sprechiamolo,

per tornare a godere e vivere pienamente ed essere di nuovo felici di meravigliarci e commuoverci,

senza smettere mai di sperare, di sognare, di credere e di realizzare i nostri sogni.

Afferriamo la vita, che è segnata dall’amore,

amiamola intensamente per la sua bellezza, i suoi colori, le sue sfumature, le sue pene, le sue gioie,

per ogni cosa che ci ha reso quelli che siamo, non arrendendoci mai nel trovare la felicità.

Nell’attesa della Vita, la Speranza accompagna i nostri momenti più preziosi, colorandoli con magici attimi da vivere insieme. Ritorneremo a sorridere, a correre, ad abbracciarci, e risorgeremo dando valore al bene e all’amore e il sole tornerà a splendere.

ILVA PRIMAVERA (Cantante, organizzatrice di eventi cultuali, mostre d’arte, poesie, danze, rappresentante dell’Associazione Primavera Arte)

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: