29/11/2020 12:18
Home Cultura Musica YE$HUA, giovane talento campano che sogna in grande

Nel panorama musicale partenopeo si sta facendo sempre più largo con i suoi pezzi YE$HUA. Salvatore è un giovane artista “made in Napoli” con la passione per la musica, maturata sin da tenera età. Cresciuto a “pane e Tupac” (suo idolo, ndr), scrive il primo pezzo tra i banchi di scuola appena undicenne.

Da quella volta, Salvatore, per tutti oggi noto col nome d’arte YE$HUA, è stato un susseguirsi di canzoni, impegni musicali, progetti artistici. “Sono nato con la musica nel sangue – ha spiegato il giovane artista – e, per intraprendere questa strada ho lavorato tanto. Non ho continuato nel percorso formativo, mi sono fermato in terza media.

Ho sempre pensato che la musica avesse rappresentato il futuro”. Nel corso di questi anni, YE$HUA ha partecipato a diverse rassegne musicali, inciso numerosi singoli, tra gli ultimi “Ammor malat”, che sta spopolando tra i giovanissimi. Significativa è stata l’esperienza di qualche anno fa al “Caserta Pizza Expò”, grazie alla quale, Salvatore, ha avuto modo di esibirsi dinanzi ad un pubblico numeroso che ha intonato, parola per parola, i suoi successi musicali.

Tra i pezzi precedenti “Lambo”, “Chica Loca”, “Vasm”, “Vida Loca”, “Regalm n’ammor”. I suoi pezzi continuano tutt’oggi a riscuotere ampi consensi sulle piattaforme dedicate e sui social.

La quotidianità è la principale fonte d’ispirazione del giovane YE$HUA. “Voglio portare in alto il nome della mia famiglia. Devo tanto alla mia famiglia, a mia mamma, mio nonno, che ora non c’è più”, ha concluso il giovane Salvatore. Nel corso dell’intervista, che sarà pubblicata nei prossimi giorni, YE$HUA ci ha raccontato del suo percorso artistico, delle sue hit, del suo rapporto con la Campania.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: