25/10/2020 17:05
Home Cultura Spettacolo Riparte lo Shakespeare Summer Dream

 Il 29 Agosto Il Demiurgo e l’associazione culturale Pro Lauro
rinnovano il proprio sodalizio con Enrico V di William Shakespeare: l’epopea di Enrico e della sua campagna Francese prenderà vita nel I cortile del Castello Lancellotti
LO SPETTACOLO
In scena tre attori. Una riscrittura originale dell’Enrico V. Un uomo valoroso, uno stratega, un RE.
Con Enrico V, in cui celebra il vittorioso epilogo della guerra dei cent’anni contro la Francia, Shakespeare corona l’ambizioso disegno di consegnare ai posteri un secolo di storia inglese .
Scritto tre il 1598 ed il 1599,e messo in scena lo stesso anno in cui fu concluso, Enrico V descrive le campagne di Francia. Se in altri drammi storici del bardo gli eventi bellici fanno da sfondo all’azione scenica, in Enrico V sono la sostanza stessa del racconto, che costringe a domandarsi: esiste un conflitto che possa dirsi giusto?
Accanto all’epica delle sonanti disfide e delle bandiere al vento, Shakespeare rievoca la tragedia degli uomini costretti a combattere: fango e pioggia, fame e fatica, attese snervanti, miseria e squallore, spreco insensato di vite…
LA LOCATION
 il Castello è situato in Irpinia, nei pressi di Nola, sul “primo sasso” del Vallo di Lauro, Castello Lancellotti è una delle più suggestive residenze d’epoca della Campania.
Completamente ricostruito nel 1870 ad opera del principe Filippo Lancellotti, dopo essere stato dato alle fiamme dai repubblicani francesi nel 1799, il Castello presenta elementi in stile gotico, rinascimentale e barocco con due cortili, in uno dei quali vi è una fontana realizzata con materiali architettonici di epoca romana, ed un giardino all’italiana con piante di bosso.
Lo spettacolo si tiene nel  cortile del Castello Lancellotti.
I posti non sono numerati.
Durata spettacolo 70 minuti.
GIORNO SPETTACOLO
29 Agosto 2020
Repliche ore: 19.30 – 21.30
Costo del biglietto € 15,00, adulti
CHIAMA E PRENOTA 3270148209
PRENOTA IL TUO BIGLIETTO SUL SITO www.ildemiurgo.it
Drammaturgia e Regia: Franco Nappi
Con: Alessandro Balletta  Francesca Romana Bergamo Daniele Acerra
La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: