21/10/2020 06:48
Home Sanità-Salute Interdetto per un anno il medico del Pascale di Napoli accusato di...

Borrelli: ”Vicenda che va chiarita fino in fondo. Se risulterà colpevole andranno prese misure drastiche e dovrà essere licenziato.”

E’ stato interdetto per un anno Raffaele Tortoriello, il medico del Pascale accusato di molestie sessuali su due pazienti rivoltesi a lui per degli interventi di mastoplastica additiva per nascondere i danni creati dalla neoplasia.

Secondo gli inquirenti, durante le visite specialistiche, Tortoriello avrebbe commesso un abuso di potere andando a compiere accertamenti che nulla avevano a che fare con le verifiche a cui il medico era deputato, si trattava di pratiche che non avevano scopi sanitari. Per questo le due donne hanno deciso di denunciare Tortoriello.

“Si tratta di una vicenda assurda che dovrà essere chiarita fino in fondo e se verificata si tratterebbe allora dì qualcosa di davvero molto grave. Se Tortoriello dovesse risultare colpevole di quello di cui è accusato allora dovranno essere presi provvedimenti drastici e dovrà essere licenziato.”- ha dichiarato il Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, membro della commissione sanità.

La Redazione- Riceviamo e Pubblichiamo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: